image001.jpg

 

L’Associazione

Chi siamo

Dove siamo

Come contattarci

La struttura

 

Attività e servizi

Comunicati

Iniziative programmate

Iniziative dell’ultima ora

Cronache degli eventi

Immagini

Informazioni

Convenzioni

Solidarietà

Fisco e Previdenza

Salute e Benessere

 

Tempo libero

Spettacolo

Lettura

Sport

 

Spazio Acea

Storia

Notizie

 

logo_nerologo_neroArchivio

 

 

 

QUESTO SITO NON E’ PIU’ ATTIVO 

PER LE ATTIVITA’ E LE INIZIATIVE DELL’ASSOCIAZIONE CONSULTARE IL SITO

 

www.medaglie-doro.it

 

COMUNICATI

 

 

 

4 gennaio 2017 

 

ANNULLATA LA SETTIMANA BIANCA

 

 

val di fassaPurtroppo siamo stati costretti ad annullare la Settimana bianca in Val di Fassa, in programma dall’11 al 18 febbraio.

Nel 2016 la proposta, ripresentata senza variazioni, aveva riscosso un notevole successo, invece quest’anno ha avuto un numero di adesioni ridotto e di conseguenza non siamo riusciti a organizzare un gruppo di partecipanti sufficiente a confermare i prezzi pattuiti con l’albergo.

Ce ne dispiace molto per chi ha versato l’anticipo e già pregustava di sciare o passeggiare sulle nevi di Pozza di Fassa.

 

 

______________________________________________________________________________________

 

 

 

23 dicembre  2016

 

AUGURI

siboli natalizi

 

I Consiglieri, i Revisori dei Conti e i Probiviri neoeletti augurano ai Soci e alle loro famiglie buon Natale e un sereno 2017.

  

 

 

______________________________________________________________________________________

 

 

23 dicembre  2016

 

 

SOSTITUITA LA MOSTRA LA VISITA ALLA MOSTRA DI ARTEMISIA GENTILESCHI

CON QUELLA AL  “MUSEO UNIVERSALE”

 

 

La visita alla mostra dedicata ad Artemisia Gentileschi, prevista per l’8 o l’11 febbraio del 2017, è stata rinviata ad altra data, che sarà resa nota nel nuovo programma culturale in corso di preparazione.

L’11 febbraio, comunque, si potrà andare alle Scuderie del Quirinale per ammirare  Il “ Museo universale. Dal sogno di Napoleone a Canova”, una mostra allestita per rievocare il recupero di capolavori di grandi artisti italiani  di cui si erano impossessati ile truppe napoleoniche.

Per saperne di più, consultare la pagina del sito Iniziative programmate.

 

______________________________________________________________________________________

 

 

20 dicembre  2016

 

 

ELEZIONI  2016 PER IL RINNOVO DEGLI ORGANISMI STATUTARI

 

 

19 dicembre 2016

 

 

COMUNICATO FINALE

 

 

Le operazioni elettorali per il rinnovo degli organismi statutari dell’Associazione, effettuatesi nei giorni 15 e 16 dicembre del corrente anno, rispettivamente dalle ore 9 alle ore 16 e dalle ore 9 alle ore 12, si sono svolte nella più assoluta regolarità.

 

Al termine delle suddette operazioni il Comitato Tecnico Elettorale (CTE) ha rilevato che dei 578 associati aventi diritto al voto, ovvero in regola con il pagamento della quota d’iscrizione 2016, 302 avevano depositato la scheda nell’urna, pari al 64,36% del totale.

 

Anche le operazioni di scrutinio si sono svolte nella più assoluta regolarità e hanno dato i seguenti risultati:

 

 

CONSIGLIO DIRETTIVO

VOTI

REVISORI DEI CONTI

VOTI

PROBIVIRI

VOTI

Giovanni GRADI

126

Patrizia BERNARDINI

160

Giulio LUSTRISSIMI

118

Fabrizio CRESPI

108

Gennaro MANCUSO

62

Angelo FERRERO

99

Giovanni SCIMECA

92

Felice Antonio CIRIMELE

47

Ernesto PERRACCHIO

49

Salvatore GIOIA

89

 

 

 

 

Luciana GUIDUCCI

66

 

 

 

 

Roberto CARLINI

60

 

 

 

 

Fabio  M.FRATICELLI

57

 

 

 

 

Francesco BONAFACCIA

49

 

 

 

 

Carlo CIMINI

49

 

 

 

 

Luigi BRATTANELLI

35

 

 

 

 

Angela SEMIDAI

27

 

 

 

 

Stefano IORI

21

 

 

 

 

Mauro FRIONI

12

 

 

 

 

 

Di conseguenza gli organismi statutari rinnovati risultano così composti:

 

CONSIGLIO DIRETTIVO (8 Soci in pensione + 2 in servizio)

 

·         Roberto CARLINI

·         Carlo CIMINI °

·         Fabrizio CRESPI

·         Fabio Maria FRATICELLI

·         Mauro FRIONI °°

·         Salvatore GIOIA

·         Luciana GUIDUCCI

·         Giovanni GRADI

·         Stefano IORI °°

·         Giovanni SCIMECA

 

° Ai sensi dell’articolo 8 punto 5 del vigente Statuto societario (A parità di voti verrà eletto il

  candidato con maggiore anzianità associativa. In caso di ulteriore parità sarà eletto il can

  didato più anziano)

 

°° Socio in servizio 

 

REVISORI DEI CONTI

 

·         Patrizia BERNARDINI

·         Felice Antonio CIRIMELE

·         Gennaro MANCUSO

 

PROBIVIRI

 

·         Angelo FERRERO

·         Giulio LUSTRISSIMI

·         Ernesto PERRACCHIO

 

 

 

 

Il Presidente del Cte

 

Raffaele BARBAGALLO

 

 

N.B. Le cariche di Presidente, Segretario ed Economo Cassiere saranno assegnate nella prima riunione del

        nuovo Consiglio Direttivo, che si terrà entro metà gennaio 2017

       

____________________________________________________________________________

 

 

 

13 dicembre  2016

 

 

ELEZIONI  2016 PER IL RINNOVO DEGLI ORGANISMI STATUTARI

 

 

 

5 dicembre 2016

 

COMUNICATO N.2

 

Il Cte si è riunito in data odierba per esaminare le candidature agli organismi statutari dell’Associazioni da rinnivare nelle elezioni indette per i 15 e il 16 dicembre dell’anno corrente .

Tale verifica, effettuata sulla base degli elenchi dei Soci in regola con il pagamento della quota d’iscrizione 2016 forniti dall’Associazione stessa e delle norme del vigente Statuto societario, ha dato esito positivo e tutte le candidature, raccolte dal 19 novembre al 5 dicembre, sono risultate conformi alle norme riportate nel comunicato agli iscritti del 30 settembre scorso.

Pertanto la lista dei candidati alle tre strutture da rinnovare è la seguente:

 

Consiglio direttivo           (si possono esprimere fino a tre preferenze)

 

·         Bonafaccia Francesco

·         Brattanelli Luigi

·         Carlini Roberto

·         Cimini Carlo

·         Crespi  Fabrizio

·         Fraticelli Fabio Maria

·         Frioni Mauro            (Socio in servizio)

·         Gioia Salvatore

·         Gradi Giovanni

·         Guiducci Luciana

·         Iori Stefano              (Socio in servizio)

·         Scimeca Giovanni

·         Semidai Angela

 

Revisori dei conti        (si può esprimere una sola preferenza)

 

·         Bernardini Patrizia

·         Cirimele Felice Antonio

·         Mancuso Gennaro

 

Probiviri                         (si può esprimere una sola prefernza)

 

·         Ferrero Angelo

·         Lusrùstrissimi Giulio

·         Perracchio Ernesto

 

 

Il Presidente del Cte

 

Raffaele BARBAGALLO

 

 

____________________________________________________________________________

 

 

 

9 dicembre  2016

 

SOSPESO TEMPORANEAMENTE

L’INCONTRO SULLA PREVENZIONE SANITARIA

 

Per motivi logistici, non addebitabili all’Associazione, il primo dei due eventi sulla prevenzione sanitaria sanità 1maschile e femminile, annunciati nel comunicato del 20 settembre inviato a tutti gli iscritti, è rimandato a data ancora da precisare.

Non appena la Casa di Cura Madonna della Fiducia, grazie alla cui collaborazione sono stati programmati i due eventi, ovvierà alle difficoltà logistiche, si svolgerà l’incontro che riguarderà problematiche di grande interesse ed utilità per la profilassi di patologie urologiche proprie del cosiddetto sesso forte. Naturalmente sia sul sito sia su appositi comunicati, da ritirare nella Sede sociale di piazzale dei Partigiani, daremo tempestiva informazione ai Soci della data, dell’ora e del luogo del primo appuntamento.

 

____________________________________________________________________________

 

 

8 dicembre  2016

 

RINVIATA LA MOSTRA DI PINTURICCHIO

 

L’appuntamento di sabato 17 dicembre 2016 ai Musei Capitolini per visitare la mostra dedicata a thumbnail-6386Bernardino Betti, più noto come Pinturicchio, è rinviata a data da definire.

Gli organizzatori, infatti, hanno rinviato l’aperrtuta dell’esposizione, pertanto a nostra volta dovremo trovare una nuova data per poter ammirare i capolavori di quello che fu uno dei più grandi artisti umbri della seconda metà del XV secolo.

Sarà nostra cura dare tempestiva informazione del nuovo appuntamento.

 

____________________________________________________________________________

 

 

 

ELEZIONI  2016 PER IL RINNOVO DEGLI ORGANISMI STATUTARI

 

 

 

17 novembre 2016

 

 

COMUNICATO N.1

 

  In data odierna, nella sede sociale di piazzale dei Partigiani, si sono riuniti i Soci Raffaele BARBAGALLO, Luciano BOTTI, Alberto CESETTI, Gerardo CRACAS e Aldo ZINI che hanno aderito alla richiesta del Presidente Gianni GRADI per conto dell’Esecutivo di comporre il Comitato tecnico Elettorale (Cte) per il rinnovo degli organismi statutari stabilito il 15 e 16 dicembre p.v.

 

  Nel corso della riunione, fissata per un primo approfondimento delle problematiche concernenti le operazioni di voto illustrate dal Vice Presidente Fabrizio CRESPI (presente soltanto nella prima parte dell’incontro), i sunnominati Soci hanno provveduto a nominare all’unanimità Raffaele BARBAGALLO Presidente del Cte e hanno approvato i moduli elettorali (candidature e scheda) predisposti dal Consiglio uscente.

 

  BARBAGALLO, BOTTI, CESETTI, CRACAS e ZINI hanno anche deciso la presenza in sede di almeno uno di loro dalle 10 alle 12 di martedì 29 e mercoledì 30 novembre, giovedì 1, venerdì 2 e lunedì 5 dicembre per ricevere e verificare le candidature agli organismi statutari presentate dai Soci sull’apposito modulo disponibile nella Segreteria dell’Associazione da giovedì 17 novembre o  sulla pagina Informazioni del sito www.medaglied-oro.it, dalla quale può essere scaricato.

 

  Il Cte, nel ricordare che, onde evitare spiacevoli ricusazioni, per candidarsi i Soci debbono essere iscritti all’Associazione da almeno 1 anno e debbono aver pagato la quota d’iscrizione 2016, informa che subito dopo il 5 dicembre sarà resa nota la lista dei candidati con specifico comunicato.

 

 

Il Presidente del Cte

 

Raffaele BARBAGALLO

 

7 novembre 2016

                                                       

 

__________________________________________________________________________

 

20 ottobre 2016

 

 

LA MOSTRA 350 ANNI DI CREATIVITA’ E’ OSPITATA A VILLA MEDICI  (TRINITA’ DEI MONTI)

 

Il solito genietto maligno che imperversa nei computer, come nelle redazioni, ha fatto sì che nel Programma novembre 2016 - marzo 2017 speditoVi recentissimamente, nello spazio dedicato alla Cultura abbiamo fatto un errore  marchiano.

Il 14 gennaio 2017, per visitare la mostra 350 ANNI DI CREATIVITA’  ospitata nel’Accademia di Francia, abbiamo dato appuntamento ai  Musei Capitolini: ovviamente  il punto d’incontro è a Villa Medici a Trinità dei Monti. Ci scusiamo  del refuso (eufemismo) che abbiamo provveduto ad eliminare dal sito.

 

 

____________________________________________________________________________

 

20 ottobre 2016

 

 

30 settembre 2016

 

A TUTTI GLI ISCRITTI

 

Carissime Socie, carissimi Soci,

a dicembre ci attende un appuntamento importante, le elezioni per il rinnovo degli organismi direttivi e amministrativi dell’Associazione. Appuntamento al quale arriviamo esclusivamente grazie alla Vostra solidarietà: state continuando ad aderire in numero consistente alle iniziative che proponiamo e un paio di anni fa avete accettato l’aumento della quota d’iscrizione. Tutto ciò ci sta permettendo di far fronte alla mancanza dei contributi dell’Acea e dei supporti logistici (cancelleria, acquisto e manutenzione computer ecc.), fino a qualche anno or sono fornitici dalla Società di piazzale Ostiense, che ora appesantiscono onerosamente il nostro bilancio.

La nostra gratitudine la dimostriamo facendo tutto il possibile (e non cesseremo di farlo) per indurre l’Acea a riconoscere i meriti non soltanto di un Sodalizio che da oltre sessant’anni rappresenta i valori dell’appartenenza e dell’amicizia tra colleghi in servizio e colleghi in pensione, ma anche quelli dei lavoratori anziani ancora in attività. La dimostriamo anche  cercando di approntarVi sempre iniziative e servizi che rispondano alle Vostre esigenze e alle Vostre richieste. Di seguito troverete una sintesi del programma per il periodo novembre 2016 - marzo 2017 che è stato predisposto proprio  in quest’ottica. Nella Sede dell’Associazione (Autoparco Acea) si potranno avere maggiori dettagli sulle varie proposte. A metà ottobre, sempre in Sede, saranno disponibili anche i depliant delle iniziative turistiche. Il sito, invece, è in corso di ammodernamento, pertanto presenterà qualche disfunzione. A febbraio, infine, invieremo l’opuscolo con le iniziative e i servizi da Pasqua ad ottobre del 2017.

Con la speranza, anzi la certezza, di continuare ad avere il Vostro sostegno, saluto fraternamente Voi e le Vostre famiglie

 

Il Presidente

 

 Giovanni Gradi

 

_______________________________________________________________________________________

 

 

PROGRAMMA NOVEMBRE 2016 - MARZO 2017

 

QUOTA SOCIALE

 

https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSv4mwQaOM6uLqQtcJlCRG6riqRtVJl_W6NgwWKNwucucCNe_hqdyPT3yawI Soci pensionati e aggregati possono effettuare il versamento delle quote associative per l’anno prossimo entro il 31 gennaio 2017 utilizzando l’apposito bollettino di conto corrente postale allegato al programma o direttamente presso la Segreteria dell’Associazione (Autoparco Acea, dalle 10 alle 12 dal lunedì al venerdì).

 

I Soci non in regola con i pagamenti non potranno partecipare

alle iniziative dell’Associazione nè usufruirne dei servizi

 

_________________________________________________________________________________

 

 

PACCO NATALIZIO

 

indexLa distribuzione del tradizionale pacco natalizio avverrà nei locali dell’Autoparco Acea nei giorni di 

  • giovedì 15 dicembre dalle 9 alle 16,30      
  • venerdì 16 dicembre dalle 9 alle 12

Il Socio non in grado di provvedere personalmente al ritiro potrà incaricare un’altra persona  fornendola di delega e fotocopia del proprio documento di identità.

Il pacco non potrà più essere ritirato dopo le date e gli orari indicati

 

__________________________________________________________________________________

 

 

ELEZIONI

 

urnaA norma dello statuto vigente sono indette le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali per il periodo dicembre 2016 - dicembre 2019.

Le operazioni elettorali si svolgeranno negli stessi giorni e con lo stesso orario della distribuzione del pacco natalizio (vedi sopra).

Dovranno essere rinnovati:

1.    Il Consiglio Direttivo composto da 10 membri, compreso il Presidente, di cui 2 fra i Soci in servizio e 8 fra i Soci pensionati e aggregati

2.    Il Consiglio dei Revisori dei Conti, composto da 3 membri eletti fra tutti i Soci

3.    Il Collegio dei Probiviri, composto da 3 membri eletti fra tutti i Soci

Possono essere candidati i Soci, di cui all’articolo 3 dello statuto sociale, che abbiano almeno un anno di iscrizione all’Associazione.

I Soci aggregati possono candidarsi uno per carica sociale.

Per candidarsi i Soci devono aver pagato la quota d’iscrizione 2016.

Le candidature possono essere presentate dagli interessati al Comitato Tecnico Elettorale presso la Sede dell’Associazione dal 29 novembre al 5 dicembre del corrente anno dalle 10 alle 12,00.

Le elezioni avverranno a scrutinio segreto su lista unica e saranno considerate valide qualunque sia il numero degli elettori e dei voti espressi.

L’elettore non potrà esprimere più di:

·         3 preferenze per l’elezione del Consiglio Direttivo

·         1 preferenza per l’elezione del Collegio dei Revisori dei conti

·         1 preferenza per l’elezione del Collegio dei Probiviri

Sulla scheda elettorale non potranno essere aggiunti nominativi né fare cancellazioni.

Per poter votare il Socio dovrà essere in regola con l’iscrizione e presentare un proprio documento di riconoscimento. Non sono ammesse deleghe.

Per quanto non espressamente indicato nella presente informativa

 valgono le norme statutarie

 

 

 

 

 

ASSISTENZA FISCALE E COMMERCIALE

 

Per tutte le pratiche fiscali e commerciali è attiva la convenzione con il commercialista Giuseppe Urru alle condizioni economiche già indicate nei precedenti comunicati.

Il commercialista sarà presente in Sede il  primo e terzo mercoledì del mese dalle 14,30 alle 17 e gli appuntamenti con lui vanno presi esclusivamente per il tramite dell’Associazione direttamente in Sede o telefonando ai numeri 06/57993170 - 06/57993284 - 06/57993289.

imuA chi non rispetta tale procedura o richiede appuntamenti in giorni e orari diversi da quelli indicati, il dottor Urru potrà applicare le tariffe professionali e non quelle previste dalla convenzione in atto.

Per richiedere l’emissione del modulo F24, necessario al pagamento dell’Imu-Tasi, basta telefonare ai numeri sopra indicati dalla fine del prossimo novembre.

 

Si ricorda che in Sede non è possibile fare fotocopie

di documenti di alcun genere, compresi codici fiscali e carte d’identità

 

_________________________________________________________________________________

 

 

SALUTE

 

sanità 1In collaborazione con la Casa di Cura Madonna della Fiducia sono in preparazione due eventi sulla prevenzione sanitaria maschile e femminile che si terranno nei locali della clinica di via Correnti.

Nel corso della distribuzione dei pacchi natalizi sarà a disposizione dei Soci un depliant con date, orari e argomenti dei due incontri.

 

 

 

__________________________________________________________________________________

 

 

GIORNATA SOCIALE D’AUTUNNO

 

SULLE VERDI COLLINE DELL’UMBRIA

Data: 10 dicembre 2016                         

Luoghi: San Gemini (Terni)

Ristorante: Hotel Umbria ad Attigliano

san geminiNella mattinata visita guidata di San Gemini, tipica cittadina umbra con resti di medievali  e pregevoli chiese tra le quali il Duomo, San Francesco, San Nicolò e la parrocchiale di San Giovanni. Di grande interesse è il modernissimo museo interattivo Geolab, voluto da Piero Angela. Durante il momento conviviale saranno premiati i Soci collocati in pensione nell’arco dell’ultimo anno.

 

Quota di partecipazione:     

20 euro Socio, 35 euro coniuge, 38 euro familiare

Prenotazione e pagamento:

da subito al 5 dicembre presso la Segreteria

 

__________________________________________________________________________________

 

 

TURISMO

 

CASTAGNATA DOVE NASCE IL TEVERE

 

Data: 11-12-13 novembre 2016

Località: Balze di Verghereto sul Monte Fumaiolo - Anghiari

Albergo:  Hotel Bellavista **** a Balze di Verghereto

Trattamento:

pensione completa con bevande illimitate; viaggio in pullman GT

castagneIn questo breve ma intenso soggiorno si andrà alle sorgenti del celebre fiume, cui è legata la millenaria storia di Roma, si raccoglieranno le castagne nel bosco dove sarà allestito un succulento buffet e dove ci si potrà scaldare intorno al fuoco, si visiterà Anghiari, splendido paese di origine medievale e, dopo le due cene (una delle quali con menu tipico), si potrà ballare con musica dal vivo.

 

Quota di partecipazione:

Socio e coniuge 160 euro, familiare 170 euro; supplemento singola 20 euro

Prenotazioni e saldo

da subito sino al 3 novembre

 

___________________________________________

 

MERCATINI DI NATALE TRA LE ALPI SAVOIARDE E VODESI

 

Data: 1- 4 dicembre 2016

Località: Modena - Aosta - Annecy - Montreux - Piacenza

Albergo: Hotel *** ad Aosta o dintorni

Trattamento:

mercatini di nataleprime colazioni e cene in hotel con bevande incluse; 1 pranzo in ristorante con evande incluse; 3 pranzi liberi; accompagnatore turistico; viaggio in pullman GT

Visita dei mercatini di Natale di Modena; visita dei Mercatini di Annecy situati nel centro storico della ridente cittadina francese posta sulle rive dell’omonimo lago; visita dei Mercatini di Montreux, città svizzera situata in una baia riparata del lago di Lemano; visita guidata di Piacenza. 

 

Quota di partecipazione:  

Socio e coniuge 340 euro, familiare 350 euro;

supplemento singola 75 euro

Prenotazioni e saldo:        

anticipo 150 euro da subito al 31 ottobre; resto entro il 17 novembre

 

E’ necessario possedere carta d’identità o passaporto con validità per l’espatrio

 

Anche se non si raggiungerà il numero minimo di adesioni previsto, coloro che hanno pagato la quota  potranno partire ugualmente insieme con i partecipanti procurati dall’agenzia organizzatrice  

 

___________________________________________

 

CAPODANNNO A NAPOLI

 

Data:  30 dicembre 2016 - 2 gennaio 2017

Località: Napoli - Salerno - Sorrento - Vico Equense

Albergo: Hotel Ramada Naples  **** a Napoli

Trattamento:

3 giorni di pensione completa e veglione di San Silvestro in hotel con cenone e intrattenimento musicale; 1 pranzo in ristorante; bevande incluse nei pasti; viaggio a/r e trasferimenti in pullman GT

maschio angioinoVisite guidate di: Napoli (Certosa di San Martino al Vomero, tour panoramico della città, centro storico, Museo di Capodimonte, Stazioni dell’Arte della Metropolitana); Salerno (spettacolo delle Luminarie “Luci d’Artista” nelle strade del centro storico e nella Villa Comunale); Sorrento (centro cittadino, edifici religiosi e Villa comunale); pranzo finale a Vico Equense (ristorante “L’università della pizza”).

 

Quota di partecipazione:

Socio e coniuge 495 euro, familiare 505 euro

Prenotazioni e saldo:

anticipo di 200 euro da subito al 17 novembre; resto entro l’11 dicembre     

 

 

___________________________________________

 

SETTIMANA BIANCA IN VAL DI FASSA

 

Data: 11 - 18 febbraio 2017

Località: Pozza di Fassa  (Trento)

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

Albergo: Hotel Maida *** superior

Trattamento:

mezza pensione con bevande incluse e disponibilità del centro benessere dell’hotel; animazione pomeridiana e serale; convenzioni con le Terme di Dolomia e con il noleggio sci; possibilità di prendere lezioni di sci; due escursioni da definire; pullman sempre a disposizione; due pranzi liberi durante il viaggio di a/r

val di fassaPozza, situata a poco più di 1.300 metri sul livello del mare ai piedi del Catinaccio e dei Monzoni nel cuore della Val di Fassa, è coronata da Cima Undici e Cima Dodici e offre una fantastica vista sulle imponenti ed eleganti Torri del Vajolet. Paese ideale per gli appassionati dello sci e per chi vuole fare lunghe passeggiate immersi nella natura, ma anche per gli amanti del relax e della salute, Pozza è un’oasi di benessere e tranquillità per le sue acque termali, particolarmente appropriate per la cura della pelle, che sgorgano a 1.320 metri da una sorgente solforosa, la sola in Trentino. L’albergo si fa apprezzare per la cordiale ospitalità, i comfort che mette a disposizione dei clienti, la qualità e abbondanza della cucina.

 

Quota di partecipazione:

Socio e coniuge 530 euro, familiare 540  euro; supplemento singola 15 euro

al dì; supplemento pensione completa 70 euro; tassa di soggiorno 1 euro al dì

Prenotazioni e saldo:

200 euro da subito al 12 dicembre; resto entro il 15 gennaio 2017 

 

_______________________________________________________________________________________

 

CULTURA

 

ANTONIO LIGABUE (1899 - 1965)

Data: sabato 19 novembre 2016

Appuntamento: ore 10, Complesso del Vittoriano, Ala Branzini

ligabueIngresso: biglietto da definire

Un’esposizione dedicata al genio tormentato, originario della Svizzera, ma vissuto a Gualtieri, sulle rive del Po. Autodidatta e visionario, raggiunse una dimensione pittorica di espressionismo tragico e profondamente umano. Fondamentale, per lui, l’incontro nel 1928 con lo scultore e pittore Renato Marino Mazzacurati che, avendone colto il genuino talento, gli insegnò ad usare i colori ad olio.

 

___________________________________________

 

 

MUSEO NAZIONALE D’ARTE ORIENTALE E PALAZZO BRANCACCIO(*)

 

indexData: sabato 26 novembre                                                                       

Appuntamento: ore 10, via Merulana 248

Ingresso: biglietto intero 6 euro, ridotto (18-25 anni) 3 euro

Il Museo dal 1957 svolge compiti di tutela degli oggetti artistici ed archeologici provenienti da paesi asiatici e promuove la conoscenza delle culture orientali con mostre, conferenze e visite guidate alle proprie collezioni.

(*) La visita del Palazzo è da confermare

 

___________________________________________

 

PINTURICCHIO

 

Data: sabato 17 dicembre 2016

thumbnail-6386Appuntamento: ore 10, Musei Capitolini, piazza del Campidoglio (da confermare)

Ingresso: biglietto, prezzo da definire

Bernardino Betti, più conosciuto come Pinturicchio o Pintoricchio, fu un artista completo e versatile, uno dei più grandi maestri della scuola umbra del secondo Quattrocento insieme al Perugino e al giovane Raffaello.

 

___________________________________________

 

350 ANNI DI CREATIVITA’

 

Data: sabato 14 gennaio 2017 (da confermare)

Appuntamento: ore 10,  Accademia di Francia a Villa Medici

thumbnail-6379Ingresso: biglietto, prezzo da definire

La mostra rivela l’attività creativa degli artisti dell’Accademia di Francia a Roma durante il loro soggiorno nella Città eterna. Oltre 100 le opere esposte realizzate dal 1666 ad oggi, tra le quali quelle di David, Ingres, Fragonard, Debussy e Balthus.

 

 

______________________________________________

 

CARCERE MAMERTINO E CHIESA DEI SANTI LUCA E MARTINA

 

Data: mercoledì 25 gennaio 2017

Appuntamento: ore 16, via del Clivio Argentario 1

Ingresso: biglietto, prezzo da definire

mamertinoE’ uno dei più importanti monumenti della storia di Roma. Si racconta che, sotto Nerone, vi furono imprigionati gli apostoli Pietro e Paolo. E’ formato da due ambienti sovrapposti (in basso il Tullianum, luogo di culto arcaico e legato ad una fonte sotterranea; al livello superiore il Carcer, ricordato dalle fonti antiche come luogo di reclusione per i nemici dell’Urbe in attesa di essere giustiziati. Poi si visiterà la vicina chiesa dei santi Luca e Martina, al cui interno si può ammirare una pala di Sebastiano Conca. Molto bella la cripta, opera di Pietro da Cortona, con due rilievi di Alessandro Algardi. 

 

______________________________________________

 

ARTEMISIA GENTILESCHI

 

Data: mercoledì 8 febbraio o sabato 11 febbraio 2017

Appuntamento: ore 16, Palazzo Braschi

Ingresso: biglietto, prezzo da definire

thumbnail-6388Pittrice dalla vita travagliata, riprese dal padre il rigore nel disegno innestandovi una forte accentuazione drammatica, mutuata dalle opere del Caravaggio, caricata di effetti teatrali. Fu stuprata nel maggio del 1611 dal pittore Agostino Tassi. Negli anni Settanta dello scorso secolo, anche a causa del processo per stupro che l’artista ebbe il coraggio di intentare, divenne un’icona del femminismo internazionale.

 

______________________________________________

 

SAN SALVATORE IN LAURO E IL SUO CONVENTO NEL RIONE PONTE

 

lauroData: mercoledì 1 marzo 2017

Appuntamento: ore 16, piazza San Salvatore in Lauro

Ingresso: biglietto, prezzo da definire

“In lauro” deriva dal boschetto di alloro che cresceva intorno alla costruzione in tempi antichi. La chiesa, di origine medievale, fu riedificata verso la metà del 1400. Distrutta da un incendio nel 1591, venne ricostruita tre anni dopo su progetto di Ottavio Mascherino. Nell’ampio e luminoso interno è conservata “La nascita di Gesù” di Pietro da Cortona; nell’adiacente convento di San Giorgio si trova un grazioso chiostro rinascimentale. La visita si conclude passeggiando nei vicoli del rione Ponti.

 

_______________________________________________

 

PALAZZO MASSIMO ALLE COLONNE

 

Data: giovedì 16 marzo 2017 (da confermare)

Appuntamento: ore 10, corso Vittorio Emanuele II 141

Ingresso: biglietto, prezzo da definire

Risultati immagini per palazzo massimo alle colonne orariE’ il capolavoro di Baldassarre Peruzzi che costruì l’edificio dove sorgevano le quattrocentesche case della famiglia Massimo, distrutte nel sacco di Roma del 1527. La facciata convessa ricalca la cavea dell’Odeon di Domiziano e nei lussuosi interni si ammirano pregevoli affreschi, statue classiche, mobili ed arazzi di notevole fattura.

 

____________________________________________

 

CATACOMBE DI DOMITILLA

 

Data: mercoledì  29 marzo 2017

Appuntamento: ore 16, via delle Sette Chiese 282

Ingresso: biglietto intero 8 euro, ridotto 5 euro

catacombe domitillaTra i cimiteri più vasti della Roma sotterranea, queste catacombe originano da sepolcreti scavati in terreni donati ai suoi liberti da Flavia Domitilla, nipote del console Tito Flavio ed imparentata con la famiglia dell’imperatore Vespasiano. Vi si trova una piccola basilica dedicata ai santi martiri Nereo e Achilleo, dove sono visibili diversi dipinti del III e IV secolo, tra i quali spicca quello dell’Epifania.

 

 

 

CONTATTI

 

____________________________________________________________________________

____________________________________________________________________________

 

22 aprile 2016

NON SI FA PIU’ IL TOUR DELLA CALABRIA

 

Alla scoperta della Calabria”, la settimana dedicata alla visita di una regione sinora raramente bronzi di riaceinserita nei programmi turistici del Sodalizio, ha incontrato il consenso di un numero assolutamente inadeguato di Associati.

Pertanto, il tour dal 23 al 29 aprile, che avrebbe raggiunto località di grande interesse come Altomonte, Cosenza, Pizzo Calabro, Vibo Valentia, Tropea, Scilla, Reggio Calabria, Aspromonte, Camigliatello Silano, la Sila, Rossano Calabro e Civita, è stato cancellato. Peccato.   

 

               

19 aprile 2016

21 APRILE, QUARTO E ULTIMO APPUNTAMRNTO

CON LA STORIA DI ROMA AL PICCOLO ELISEO

 

Alle 17,30 di giovedì 21 aprile Andrea Carandini chiuderà il suo ciclo di lezioni storico-archeologiche al teatro di via Nazionale (vedere la pagina Informazioni) parlando secondo la sua esuberante ma documentatissima maniera de “L’età imperiale: tra l’incendio di Nerone e Costantino (64 d.C. - IV secolo d.C.)”. Con soli 10 euro (8 per gli over 65) si potranno conoscere fatti e particolari di Roma antica che solo un archeologo della fama e delle capacità di Carandini è stato in grado di scoprire.

 

18 aprile 2016

 

14 APRILE, ASSEMBLEA DEI SOCI

 

 

Alle 16 di giovedì 14 aprile, in seconda convocazione (la prima non ha registrato presenze), si svolge l’annuale Assemblea dei Soci prevista dal vigente Statuto dell’Associazione: all’ordine del giorno la discussione e l’approvazione del Bilancio consuntivo 2015 e del Bilancio preventivo 2016, che già hanno trovato il consenso del Consiglio nell’apposita riunione del 24 marzo scorso.

 

Consuntivo 2015

 

Prende la parola il Presidente Gradi per illustrare ai presenti le varie voci che compongono il Bilancio 2015. Dopo una dovuta premessa (“il documento contabile dello scorso esercizio è stato redatto come quelli degli anni precedenti”), il Presidente evidenzia che nel 2015, per il secondo anno consecutivo, è venuto a mancare l’apporto economico dell’Acea, ragione per cui ai Soci è stato chiesto l’incremento della quota d’iscrizione, passata da 25 a 40 euro (60% in più).

Buona parte dei Soci, sottolinea Gradi, ha compreso e condiviso le motivazioni rispondendo positivamente alla richiesta d’aumento, altri invece non hanno rinnovato e quindi c’è stato un calo di iscrizioni. Il calo, però, è dovuto anche all’aumento dell’età e delle limitazioni fisiche ad essa connessa che non permette più una partecipazione attiva e costante alle attività dell’Associazione.

Comunque, grazie all’aumento della quota, le entrate sono ammontate a quasi 32.500 euro, 9mila in più rispetto al 2014, e nel corso dell’esercizio scorso, nonostante l’assenza del contributo Acea, sono stati assicurati gli stessi servizi e le stesse iniziative agli iscritti degli anni precedenti, a dimostrazione delle capacità organizzative ed amministrative delle strutture del Sodalizio.

Entrando nel dettaglio delle spese sostenute nel 2015, il Presidente, anche per rispondere alle osservazioni di alcuni Soci presenti all’Assemblea, fa notare che le attività turistiche - culturali hanno registrato una differenza in negativo, tra entrate e uscite, di poco più di 880 euro, dovuta soprattutto alla voce “Visite culturali”: com’è noto, gli ingressi alle mostre o ai siti storici e archeologici sono a carico dei partecipanti, mentre l’Associazione si assume totalmente l’onere della guida ed è ciò a  comportare tale passività. Le “Visite culturali”, però, prosegue Gradi, sono un po’ il fiore all’occhiello dell’Associazione e quindi è una passività che non nuoce, ma si può dire che dia lustro al Sodalizio.

La passività maggiore, ovviamente, è data dall’acquisto delle confezioni natalizie per i Soci, ma, come giustamente rileva Gradi, “sappiamo benissimo che la distribuzione del pacco di Natale è un momento di intensa socializzazione. Molti Soci si iscrivono soltanto per prenderlo e prenderlo significa incontrare vecchi colleghi, scambiarsi gli auguri e ricordare i vecchi tempi. Vedere Luciana Bertini, ultranovantenne, che viene a ritirare il pacco ogni anno è commovente ed è la testimonianza di quei valori di cui si fa portabandiera l’Associazione”.

A proposito dei pacchi, quelli che non sono stati distribuiti (66) sono stati dati in beneficenza alla Onlus Peter Pan e all’Istituto delle Suore di Santa Teresa di Calcutta al Celio.

Altre dati negativi, prosegue Gradi, si riscontrano nelle attività sociali, tra cui sono comprese le due Giornate sociali, quella primaverile e quella invernale, e la  convenzione con il commercialista Giuseppe Urru, che anche nell’anno passato ha assicurato assistenza fiscale per la denuncia dei redditi, l’emissione degli F24 per il pagamento dell’Imu e della Tasi e la presenza in sede ogni primo e terzo mercoledì del mese per consulenze di vario tipo.

Ad un’altra domanda di un Socio su quali siano state le spese generali, che hanno gravato per ben 5.300 euro, il Presidente precisa che in esse rientra, ad esempio, l’acquisto della carta e del toner per le stampanti, di cui è stato fatto (e si fa) grande uso soprattutto in occasione della denuncia dei redditi e del pagamento dell’Imu e della Tasi con la stampa dei 730 e dei moduli F24. Fino a qualche tempo fa carta, toner, cancelleria e altri supporti venivano dati dall’Acea all’Associazione, ora anche questa “elargizione” è cessata e sono quindi altri oneri a carico del Sodalizio. Per fortuna, commenta Gradi, “l’Acea ancora ci concede l’invio per il suo tramite della nostra corrispondenza con i Soci e l’utilizzo di un suo locale, dei telefoni e della corrente elettrica”.

Concludendo il punto all’ordine del giorno sul Consuntivo 2015, il Presidente puntualizza che, per pareggiare il disavanzo di gestione (2.433,45 euro) tra spese sostenute (34.936,45 euro) ed entrate (32.503, 02), si è attinto all’avanzo patrimoniale, sceso, per tale ragione, al 31 dicembre dello scorso anno a 26.065,73 euro.

Prende la parola Gennaro Mancuso, Presidente del Collegio dei Revisori dei conti, che, come ha fatto nella riunione del Consiglio del 24 marzo, riconosce a nome di tutti i Revisori la congruità procedurale della gestione economica dell’esercizio 2015 leggendo l’apposita relazione e invitando i presenti ad approvare il Bilancio consuntivo in esame.

L’invito viene raccolto ed il Consuntivo è approvato all’unanimità e Gradi quindi va a presentare il Preventivo 2016.

 

Preventivo 2016

 

Ovviamente la situazione non è più quella del 2015: le iscrizioni, per le ragioni già esposte e per la mancata premiazione da parte della Società di piazzale Ostiense dei lavoratori seniores, che assicurava visibilità all’Associazione e l’apporto quindi ad essa di “nuova linfa”, continuano a diminuire (attualmente a pagare la quota sono stati 525 Soci, che a Natale, in occasione della distribuzione del pacco, potrebbero arrivare a 550, 560 al massimo) e l’Acea continua a “non erogare il contributo economico, nonostante le nostre continue richieste, ripetutamente avanzate in questi ultimi anni e di cui è stato dato puntualmente conto ai Soci”.

Tuttavia, prosegue Gradi con giustificato orgoglio, “anche per quest’anno riusciamo ad assicurare iniziative e servizi di buon livello, sebbene in numero sensibilmente inferiore rispetto al passato. Abbiamo mantenuto le nostre attività istituzionali (turistiche e culturali), le due Giornate sociali e la distribuzione dei pacchi natalizi (i momenti di socializzazione più importanti) e rinnovata la convenzione con Urru, che è ormai un punto di riferimento per i Soci non solo per la dichiarazione dei redditi e il pagamento dell’Imu, ma per la e consulenza previdenziale, commerciale e fiscale che fornisce con elevata professionalità durante tutto l’anno. Nostro malgrado, invece, abbiamo dovuto eliminare dal Bilancio il capitolo di spesa riguardante le Borse di studio. Ce ne dispiace profondamente, era una delle nostre iniziative che ci caratterizzava, purtroppo però qualcosa dovevamo tagliare, visto che le entrate nel 2016 saranno di 10.500 euro inferiori a quelle del 2015 (22mila a fronte di 32.500). E poiché le spese previste ammonteranno a 31mila euro, per coprirle dovremo ricorrere al fondo patrimoniale, che così scenderà a 17mila euro. Se non interverranno fatti nuovi, e voi capite bene a cosa mi riferisco, il nostro futuro non è dei più rosei, però abbiamo ancora le risorse, magari ridimensionando il nostro raggio d’azione, per continuare a operare, ma di ciò parleremo più dettagliatamente e appropriatamente in uno specifico Consiglio”.

L’esposizione del Presidente viene accolta in parte positivamente, in parte negativamente: c’è chi temeva che la riunione odierna sancisse lo scioglimento a fine anno dell’Associazione e dalle sue parole trae invece speranza e conforto, chi al contrario vede un inutile procrastinare una fine ormai inevitabile mancando il sostegno economico dell’Acea e la premiazione dei lavoratori anziani. Tutti, però, apprezzano il lavoro fatto e l’impegno assiduo e proficuo di chi sta mandando avanti l’organizzazione e sono d’accordo a fare pressioni e/o attivare interventi perché l’Acea riveda le sue posizioni nei confronti di un’Associazione che non solo non dimentica gli anziani e li valorizza, ma esalta in ogni occasione lo spirito di appartenenza ad una delle aziende storiche della capitale.

Come prassi vuole, il Bilancio viene messo ai voti e passa all’unanimità. A questo punto (sono le 18,30 circa), il Presidente Gradi ringrazia tutti i presenti della partecipazione e del contributo dati e dichiara conclusa l’Assemblea 2016 dei Soci. 

 

 

BILANCIO CONSUNTIVO 2015

 

ENTRATE

USCITE

Quote sociali riscosse per il 2015

·         Attività d’istituto                   5.667,40

·         da Soci in servizio               5.667,40

·         Pacchi natalizi ai Soci        18.804,34             

·         da Soci pens. e aggreg.    € 26.739,90

·         Borse di studio                     2.650,00

·          totale                                          95,72

·         Spese generali                      5.300,24

Proventi vari                                   € 32.503,02

 

Disavanzo di gestione                      2.433,43

 

TOTALE                                    € 34.936,45

TOTALE                                      34.936,45

 

 

PRO MEMORIA 2016

 

Anticipi da Soci per:

Disponibilità per:

·         Capodanno                          9.100,00

·         Capodanno                            9.100,00

·         Settimana bianca                3.150,00

·         Settimana bianca                  3.150,00

·         Visita Tenuta Presidente         90,00 

·         Visita Tenuta Presidente           90,00 

·         totale                                  € 12.340,00

·         totale                                    € 12.340,00

Quote sociali                                    9.240,00

Quote sociali                                     9.240,00

TOTALE                                   € 21.580,00

TOTALE                                     € 21.580,00

 

MANIFESTAZIONI DEL 2015

 

TURISTICHE - CULTURALI

ENTRATE

USCITE

DIFFERENZA

Capodanno nelle Marche

 

25.176,00

24.852.00

           324,00

Salerno

 

  4.525,00

 4.565,00

            -40,00

Settimana bianca

 

27.290,00

27.199,80

             90,00

Tarquinia

 

  1.180,00

  1.525,00

          -345,00

Pasqua all’Isola d’Elba

 

  1.405,00

  1.676,00

          -271,00

Bomarzo

 

  4.500,00

  4.200,00

           300,00

Sorgenti del Tevere

 

  1.220,00

  1.439,00

          -219,00

Soggiorno a Giulianova

 

 50.935,00

 50.674,80

           260,00

Soggiorno a Cavalese

 

 27.620,00

 27.652,00

            -32,00

Civitacastellana

 

   1.815,00

   1.735,00

             80,00

Tour della Croazia

 

29.255,00

 28.850,00

           405,00

Expo

 

25.280,00

 25.120,00

           160,00

Castagnata

 

  1.720,00

  1.684,00

             36,00

Sagra del tartufo

 

  4.345,00

  4.130,00

           215,00

Visite culturali

 

       00,00

   2.022,27

       -2.022,27

TOTALI

 

217.296,00

218.176,87

          -880,87

SOCIALI

 

 

 

 

Giornata sociale di primavera

 

  4.038,00

   7.125,00

       -3.087,00

Giornata sociale invernale

 

 3.475,00

   5.709,00

       -2.234,00

Assistenza fiscale

 

       00,00

   1.980,00

       -1.980,00

TOTALI

 

  7.513,00

 14.814,00

       -7.301,00

DA CUI

 

 

 

 

Riepilogo entrate

 

217.296,00

 

 

 

 

    7.513,00

 

 

TOTALE 

 

224.809,00

 

 

Riepilogo uscite

 

 

218.176,87

 

 

 

 

    14.814,00

 

TOTALE 

 

 

  232.990,87

 

Differenza 

 

 

 

             -880,87

 

 

 

 

          -7.301,00

TOTALE 

 

 

 

         -8.181,87

 

 

SITUAZIONE PATRIMONIALE E FINANZIARIA

CHIUSURA ESERCIZIO 2015

 

AVANZO PATRIMONIALE  AL 31/12/14

                                                          28.499,16

DISAVANZO GESTIONE ESERCIZIO 2015

                                               -2.433,43

AVANZO PATRIMONIALE  AL 31/12/15

                                              26.065,73             

RIEPILOGO:

 

SITUAZIONE AL 31/12/2015

                                              26.065,73             

ULTERIORI DISPONIBILITÀ FINANZIARIE:

 

Anticipi Capodanno

                                                          € 9.100,00

Anticipi Settimana bianca

                                                          € 3.150,00

Anticipi visita Tenuta presidenziale

                                                                90,00

Anticipi quote sociali 2016

                                                          € 9.240,00

TOTALE

                                                          47.645,73             

DI CUI:

 

IN CONTANTI

                                                    € 4.384,10

CONTO CORRENTE POSTALE

                                                  € 39,728,56

MONTE PASCHI DI SIENA

                                                    € 3.083,07

 

BILANCIO PREVENTIVO 2016

 

DISPONIBILITA’ DI SPESA

DISPONIBILITA’ ALL’1/1/16

 

 

                 26.065,00

ENTRATE:

 

                   

 

QUOTE SOCI PENS. E AGGREGATI

 

                  17.000,00

 

QUOTE SOCI IN SERVIZIO

 

                  5.000,00

 

TOTALE

 

                  22.000,00

 

TOTALE

 

 

              48.065,00

 

 

IMPEGNI DI SPESA

CONFEZIONI NATALIZIE AI SOCI

 

                 16.000,00

 

ALTRE ATTIVITA’ D’ISTITUTO (TURISTICHE,CULTURALI, ASSISTENZIALI E FORMATIVE)

 

                 

                  

                   3.000,00

 

GIORNATA SOCIALE PRIMAVERILE

 

                   2.500,00

 

GIORNATA SOCIALE INVERNALE

 

                 2.500,00

 

SPESE GENERALI

 

                   5.000,00

 

ASSISTENZA FISCALE

 

                   2.000,00

             

TOTALE

 

                  31.000,00

             

DISPONIBILITA’ ULTERIORI

 

                  17.065,00

             

TOTALE

 

                 

                48.065,00       

 

   L’ECONOMO CASSIERE                                                           IL PRESIDENTE

        Giovanni Scimeca                                                                    Gianni Gradi

 

 

RENDICONTO  1 GENNAIO - 31 DICEMBRE 2015:

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI

 

 

Il Collegio dei Revisori dei conti, riunitosi il 23 marzo 2016, ha esaminato il Bilancio d’esercizio finanziario dell’Associazione Medaglie d’Oro Acea chiuso il 31 dicembre 2015.

 Nell’esame è stata riscontrata la rispondenza fra la scrittura contabile e la documentazione giustificativa.

Il rendiconto dell’esercizio in questione presenta la situazione patrimoniale e finanziaria tenuta in ordine, in merito ai relativi conti di entrate ed uscite, secondo principi contabili applicabili ad attività ed enti senza fine di lucro.

Ciò premesso e considerato, i Revisori dei conti invitano il Consiglio ad approvare il rendiconto dell’esercizio così come è stato illustrato dal Presidente dell’Associazione il 24 marzo scorso

 

 

                        I REVISORI                                                                                           Il PRESIDENTE

Patrizia Bernardini  - Felice Cirimele                                                                 Gennaro Mancuso

                                                                                                     

 

 

13 aprile 2016

 

ANCHE QUEST’ANNO ANNULLATA

LA PARTECIPAZIONE ALLA SAGRA DELLE CILIEGIE

 

image163.jpgUn paio di anni fa la Sagra delle ciliegie a Pastena fu rinviata perché i saporosi frutti non erano maturati in tempo, quest’anno invece viene posticipata di una settimana a causa delle elezioni comunali indette nella cittadina ciociara per il 5 giugno, giorno in cui si sarebbe dovuto svolgere l’evento.

Così, per la seconda volta, noi dobbiamo rinunciare a partecipare alla manifestazione sia per cause non dipendenti da noi (le votazioni per eleggere il sindaco) sia per l’affollamento del nostro calendario di iniziative turistiche, culturali e sociali che non ci concede di aggiungere altri appuntamenti a quelli già programmati.

Ci spiace per i nostri amici dell’Hotel Ida di Ceprano, con i quali avevamo organizzato la gita di due giorni (5 e 6 giugno), e per I Soci che avevano intenzione di assistere alla Sagra e di visitare Itri. Speriamo che la prossima volta, la terza, sarà quella buona.

 

7 aprile 2016

GIORNATA SOCIALE AD ORVIETO: LA PARTENZA E’ ALLE 7,30

cattedrale orvietoIl solito diavoletto che mette la coda dappertutto ha fatto sì che nella scheda informativa della Giornata Sociale di maggio  ad Orvieto l’orario di partenza sia sbagliato: 8,30 invece di 7,30.

Abbiamo già provveduto a correggere l’errore sul sito e a modificare le schede, ma per fortuna sulle ricevute di pagamento dei Soci che già si sono iscritti l’orario riportato è quello giusto: 7,30. Per sicurezza, comunque, le controlleremmo tutte.

Ci scusiamo con tutti i Soci, in particolare con chi ha già ritirato la scheda errata, per l’involontario refuso. 

 

                          

1 aprile 2016

ANCORA POSTI PER CAPALBIO E IL GIARDINO DEI TAROCCHI

tarocchiLa scadenza dell’iscrizione alla visita a Capalbio e al Giardino dei Tarocchi, programmata per sabato 16 aprile, sta per avvicinarsi. Invitiamo, pertanto, chi ha intenzione di partecipare a questa intrigante gita (il Giardino dei Tarocchi è il trionfo della fantasia e della creatività artistica) ad affrettarsi a versare la quota prevista, perché dopo il 9 aprile non si accetterà più alcuna iscrizione.

Con l’occasione ricordiamo che il 28 aprile è l’ultimo giorno utile per iscriversi  al soggiorno marino a Giulianova e il 30 aprile alla visita al Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo. 

Anche per queste due iniziative sollecitiamo chi ha interesse a prendervi parte ad affrettarsi a versare rispettivamente l’acconto e la quota di partecipazione per permetterci, in tempo utile, di prenotare le stanze dell’albergo a Giulianova e di acquistare on line i biglietti ferroviari per Castel Gandolfo. 

 

 

23 marzo 2016

UNA NUOVA COLLABORAZIONE DI GABRiELE MARINI

 

Il poliedrico Gabriele Marini, che già cura la pagina sportiva, da oggi ha assunto un foto nokia 104nuovo impegno per rendere sempre più interessante e più attuale questo sito: quello di “raccontare” eventi culturali e storici che si tengono nella nostra città. Inizia parlando del ciclo di lezioni sulla storia di Roma antica, quella che, per intenderci, prende il via dai mitici gemelli Romolo e Remo, che sta tenendo Andrea Carandini al teatro Eliseo.

Per adesso gi abbiamo riservato uno spazio sulla pagina Informazioni nelle more di crearne una apposita che potrebbe titolarsi “Eventi culturali “ o qualcosa del genere. L’invito, comunque, è di leggere quanto ha scritto l’amico Gabriele: è interessante e stimolante.

 

18 marzo 2016

ANNULLATA LA GITA A VILLA LANTE E VITORCHIANO

 

villa lante bisPer il numero scarsissimo di adesioni abbiamo dovuto disdire gli accordi presi con la guida e il ristorante e annullare di conseguenza la gita a Villa Lante e Vitorchiano, programmata per il 9 aprile. E così, dopo il minitour pasquale in Toscana, “salta” anche la visita di uno dei più belli e più famosi giardini italiani a “sorpresa”, votato nel 2011 come il più bel parco d’Italia.

Proprio il tema del verde pubblico (parchi, giardini e ville) faceva da filo conduttore al ciclo di gite proposto da marzo ad aprile: a Pasqua, tra le altre località in programma, il Giardino Garzoni e il Parco Pinocchio a Collodi, il 12 marzo la Tenuta presidenziale di Castel Porziano, il 9 aprile Villa Lante a Bagnaia e una settimana dopo, nei pressi di Capalbio, il Giardino dei Tarocchi.

Finora è andata in porto soltanto la visita alla Tenuta di Castel Porziano: un luogo straordinario, un tenuta castel porzianoautentico polmone verde in una zona densamente popolata ed urbanizzata. Abbiamo potuto così vedere un’ampia area che si caratterizza per la diversità del suo territorio e della sua vegetazione: spiaggia quasi incontaminata con dune antiche e dune recenti, zone umide, macchia mediterranea con piante verdi ed aromatiche, bosco con querce, pioppi, frassini e aceri, sottobosco con ginepro, mirto, lentisco, ginestra, pozze d’acqua naturali e così via.

A questa varietà paesaggistica e di vegetazione corrisponde, naturalmente, una ricca e diversificata popolazione faunistica: cinghiali, daini, caprioli e cervi si aggirano liberamente e trovano un habitat sicuro anche lepri, faine, tassi, martore, volpi, ricci ed istrici.

Anche molte specie di uccelli, stanziali o migratori (fagiani, ghiandaie, picchi, poiane, civette, barbagianni, allocchi, trampolieri vari, tortore, colombacci e beccacce) sostano o vivono senza tenuta presidenziale bisrischio di essere abbattute dai cacciatori.

Non mancano  nemmeno cavalli e bovini maremmani.

Insomma, una gita che ha lasciato soddisfatti tutti i numerosi partecipanti (tra non molto ne parleremo più diffusamente a Cronache degli eventi), anche perché il pranzo è stato ottimo e la cosa ci ha fatto certamente piacere.

La prossima tappa del programma, come dicevamo, è la visita a Capalbio e soprattutto al sorprendente e immaginifico Giardino dei Tarocchi. Il nostro consiglio è di non lasciarvela sfuggire e di prenotarvi immediatamente, perché altrimenti si rischia anche l’annullamento di questa gita che sicuramente ci permetterebbe di passare una giornata veramente piacevole.

 

 

 

 

 

14 marzo 2016

ERRORI SUL SITO

 

Ci scusiamo per diverse anomalie presenti sul sito per motivi tecnici, soprattutto in questa pagina e in quelle Cronache degli eventi ed Iniziative programmate. Purtroppo l’attuale programma non è più in grado di assicurare una corretta gestione del sito, pertanto se ne sta studiando l’adozione di uno più moderno e più “potente” ed anche un nuovo progetto grafico.

 

 

 

 

10 marzo 2016

 

PROGRAMMA MAGGIO - OTTOBRE 2016

 

Il saluto del Presidente

 

Giornata sociale

 

Gite

 

Soggiorni e tour

 

Riepilogo cronologico turismo

 

Iniziative culturali

 

Riepilogo cronologico iniziative culturali

 

Assistenza fiscale

 

Sanità

Contatti

 

IMG_4153_Bn2

 

IMG_4153_Bn2

 

    

 

IL SALUTO DEL PRESIDENTE

 

Carissime Socie, carissimi Soci,

come annunciato durante la Giornata Sociale di dicembre del 2015, siamo riusciti ad organizzare un programma di iniziative turistiche (Giornata sociale di primavera, gite di 1 o 2 giorni, soggiorni estivi marino e montano, tour all’estero) e culturali di tutto rispetto nonostante l’Acea non ci  abbia erogato il contributo per il 3° anno consecutivo Ve ne renderete conto leggendo le successive pagine di questo opuscolo.

A proposito delle iniziative turistiche, consentitemi una sola osservazione: per il mare abbiamo scelto nuovamente Giulianova “spuntando”, tuttavia, lo stesso prezzo del 2015, sebbene il periodo prescelto non cominci dall’ultima settimana di giugno, ma sia compreso tra il 2 e il 16 luglio, quando gli alberghi notoriamente applicano tariffe più elevate.

Alle condizioni riportate a pagina 14 abbiamo anche rinnovato la convenzione con il dottor Urru, il quale continuerà ad essere presente in Sede (ormai definitivamente ubicata nell’Autoparco aziendale) il primo e il terzo mercoledì pomeriggio di ogni mese. Come nel passato, dai primi di aprile il commercialista sarà disponibile tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, per la denuncia dei redditi e il pagamento dell’Imu e della Tasi.

Con la certezza che premierete i nostri sforzi con il Vostro sostegno e la Vostra adesione alle nostre proposte, Vi saluto fraternamente

 

Gianni Gradi

 

GIORNATA SOCIALE DI PRIMAVERA

                                    

duomo orvieto

 

 

 

 

 

 

 

Data                                    14 maggio 

Località                             Orvieto

Partenza                            7,30 -  piazzale

                                            dei  Partigiani

Mezzo di locomozione   pullman G.T.

Programma

·         visita del Duomo con la Cappella di San Brizio

·         pranzo al ristorante

La Penisola” (lago di Corbara)

·         premiazione Soci fedelissimi

Quota di partecipazione  20 Socio,  35 coniuge,  38  familiare                                                       

Pagamento                         da subito al 5 maggio

 

_____________________________________________

 

GITE

MINICROCIERA isola del giglio e giannutriARCIPELAGO TOSCANO

 

 

 

 

 

 

 

Data                                     21 maggio

Località                              Talamone,   Giannutri,    Isola del Giglio

Mezzo di locomozione    pullman G.T.,  motonave  

Partenza                            6,30 -  piazzale dei Partigiani

Programma

  • imbarco a Talamone, approdo a Giannutri con possibilità di

escursioni; arrivo al Giglio, visita del porticciolo e del borgo medievale

  • pranzo a bordo
  • rientro al porto di partenza e ritorno a Roma in serata

Quota di partecipazione       60 Socio e coniuge,  65 familiare

Prenotazione e pagamento  da subito al 18 aprile

 

IMG_4153_Bn2 

SAGRA DELLA CILIEGIA

ciliegie

 

 

 

 

 

 

 

Data:                                   5 e 6 giugno

Località                             Ceprano, Pastena, Itri                     

Mezzo di locomozione   pullman G.T.

Partenza                           8,00  -  piazzale dei Partigiani

Programma

  • 1° giorno: sistemazione nelle camere dell’Hotel Villa Ida a Ceprano, trasferimento a Pastena; pranzo in azienda agricola; sagra (mercatino e prodotti tipici, sfilata carri allegorici e gruppi folkloristici, premiazione migliori carri e  distribuzione gratuita di ciliegie); rientro in Hotel per cena e pernottamento
  • 2° giorno: dopo la colazione trasferimento a Itri, visita guidata del Museo del brigantaggio, degustazione in cioccolateria; rientro in Hotel per il pranzo e ritorno a Roma in serata

Quota di partecipazione     140 Socio e  coniuge,145 familiare                                                        

Pagamento                          da subito al 19 maggio

 

 

 

PALAZZO PONTIFICIO

DI CASTEL GANDOLFO

palazzo apostolico 3

 

 

 

 

 

Data                                  18 giugno

Località                           Castel Gandolfo

Mezzo di locomozione treno

Partenza                         10,45 - stazione di San Pietro

Programma

  • visita con audio guida al Museo del Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo e del giardino; pranzo in ristorante; tempo libero; partenza in treno alle 17,00 per stazione San Pietro

Quota di partecipazione        45 Socio  e coniuge,  50 familiare                                                               

Pagamento                               da subito al 20 aprile

 

 

MINICROCIERA ISOLA DI PONZA

ponza

 

 

 

 

 

 

 

Data                                   17 settembre

Località                             Terracina, Ponza

Mezzo di locomozione   pullman G.T., motonave

Partenza                           6,30 -  piazzale dei Partigiani

Programma

  • imbarco a Terracina, approdo a Ponza e tempo a disposizione per visitare l’isola
  • pranzo a bordo
  • nel pomeriggio tempo libero per lo shopping
  • rientro al porto di partenza e ritorno a Roma

Quota di partecipazione         60 Socio e coniuge,  65 familiare                                                                                                         

Prenotazione e pagamento   da subito al 30 giugno

 

 

 

 

 

VILLA ADRIANA A TIVOLI

villa adriana

 

 

 

 

Data       15 ottobre

 

Località Villa Adriana a Tivoli

 

 

Mezzo di locomozione  pullman G.T.

Partenza  8,00 -  piazzale dei Partigiani

Programma

  • visita guidata a Villa Adriana, complesso fatto edificare dall’imperatore romano
  • pranzo a Tivoli e visita del centro storico

·         rientro a Roma

Quota di partecipazione        50 Socio e coniuge,  55 familiare                                                                                                                

Prenotazione e pagamento  da subito all’8 ottobre

 

 

 

_____________________________________________

 

 

SOGGIORNI E TOUR

 

DUE SETTIMANE AL MARE

 

giulianova

 

 

 

 

Data        2 - 16 luglio

Località  Giulianova

Mezzo di locomozione pullman G.T.

Programma

·         pensione completa nell’Hotel Smeraldo***

·         camere con aria condizionata

  • spiaggia privata (1 ombrellone e 2 sdraio a stanza)

·         Serata danzante, cena tipica, animazione

·         escursioni da decidere in loco

·         rientro a Roma

 

Quota di partecipazione  880 Socio e coniuge, 890 familiare

Acconto                              200 da subito al 28 aprile                                                                

Saldo                                   entro il 31 maggio                                                                                  

 

 

 

 

 

DIECI GIORNI NELLE DOLOMITI

 

Panorama di San Vigilio

 

 

 

 

 

 

Data         10 - 19 agosto

 

 

 

Località   San Vigilio di Marebbe                                                

 

 

 

Mezzo di locomozione pullman G.T.

Partenza   7,00 - piazzale dei Partigiani

 Programma

  • pensione completa in hotel *** (pranzi liberi  durante i viaggi di partenza e di ritorno)
  • escursioni: Misurina, Cortina, Brunico, Bressanone, Dobbiaco, San Candido, lago Braies, Valle Aurina, Plan de Corones
  • assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio

Quota di partecipazione  750 Socio e coniuge, 760 familiare

Acconto                                300 da subito al 17 maggio                                                  

Saldo                                     entro il 30 giugno                                             

 

 


 

 

L’OKTOBER-FEST A MONACO DI BAVIERA E IL TIROLO

 

oktober

 

 

 

 

 

Data                25 settembre - 1 ottobre

Località          Fieberbrunn (Hotel ****)

Mezzo di locomozione   pullman G.T.

Partenza        6,30 - piazzale dei Partigiani

Programma

  • Modena, Prien (castello Herrenchiemsee), Monaco (Oktober-Fiest), Kitzbuel, Salisburgo,

Riva del Garda

  •  pensione completa in Hotel, pranzo libero a Monaco, pranzi in ristorante a Modena e Riva

del Garda

  • assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggi

Quota di partecipazione           490 Socio e coniuge, 495 familiare

Acconto                                        200 da subito al 17 maggio

Saldo                                             entro il 13 settembre

 

_____________________________________________

 

I depliant di tutte le iniziative turistiche sono disponibili in SedeE sul sito alla pagina

Iniziative programmate

 

_____________________________________________

 

RIEPILOGO CRONOLOGICO GIORNATA SOCIALE, GITE, TOUR E SOGGIORNI

 

Data

Località

 

14/5

Giornata sociale ad Orvieto

21/5

Minicrociera dell’Arcipelago toscano

5-6/6

Sagra della ciliegia a Pastena e visita ad Itri (Museo del brigantaggio)

18/6

Palazzo pontificio a Castel Gandolfo

2 -16/7

Soggiorno marino a Giulianova

10-19/8

Soggiorno montano a San Vigilio di Marebbe

17/9

Isola di Ponza

25/9-1/10

Oktober-Fest a Monaco di Baviera e Tirolo

15/10

Villa Adriana a Tivoli

 

 

 

 

 

Nota bene:

Per permettere di ottenere con certezza la disponibilità degli alberghi nella gita di due giorni e nei tour e soggiorni, è necessario rispettare rigorosamente i tempi di pagamento dell’intera quota di partecipazione o dell’acconto. L’indicazione è valida anche per le gite di 1 giorno per la prenotazione dei ristoranti e, dove necessario, dei biglietti per le imbarcazioni

 

La sistemazione sul pullman è strettamente connessa con il  numero di ricevuta del pagamento del viaggio, vale a dire a chi si iscrive dopo rimangono inevitabilmente disponibili soltanto i posti in fondo

 

Le prenotazioni telefoniche, se non sono seguite entro tre o quattro giorni dal pagamento della quota di partecipazione o  dell’acconto, vengono annullate. Esse, comunque, non danno  diritto a riservare il posto sul pullman

 

_____________________________________________

 

INIZIATIVE CULTURALI: MOSTRE E VISITE GUIDATE

 

LA VILLA FARNESINA CON GLI AFFRESCHI

 DI RAFFAELLO E LA NUOVA GALLERIA

Galatea1

 

 

 

 

 

 

Data                         sabato 30 aprile 2016

Appuntamento     10,00 - via della Lungara, 230

 Ingresso               biglietto intero € 6,00 (18-65 anni);

                                ridotto € 5,00 (14 - 18 anni,  oltre 65 anni), € 3,00 (10-14 anni

                                gratuito( fino ai 10 anni, disabili e loro accompagnatore)

 

La Villa Farnesina, nel cuore di Trastevere, una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano con affreschi di celebri pittori, tra cui Raffaello Sanzio e Giulio Romano. 

Visitabile, dopo un accurato restauro, anche la Galleria delle Grottesche, il lungo corridoio al piano nobile della Villa, oggi sede di rappresentanza della Accademia dei Lincei.

 

 

SANTA MARIA ANTIQUA, IL VICUS IUGARIUS

E LE SCULTURE DELL’ANTICA FONTE DI GIUTURNA

S.M.Antiqua, particolare

 

 

 

 

 

 

 

Data                          mercoledì 11 maggio

Appuntamento       16,00 - largo Salaria Vecchia (via dei  Fori Imperiali)

Ingresso                   biglietto combinato Colosseo, Foro Romano e Palatino, valido 2 giorni,

                                   intero: € 12.00; 

                                   ridotto: € 7.50 (cittadini UE tra 18-25 anni);

                                   gratuito: under 18 anni, disabili  e loro accompagnatore

 

Fondata nel VI secolo, Santa Maria Antiqua è il più antico e importante monumento cristiano del Foro Romano. Torna visitabile dopo più di trent’anni un patrimonio di pitture unico nel mondo cristiano.

Si potranno vedere anche sette sculture del Lacus Iuturnae, la fonte sacra le cui acque erano ritenute salutari.

 

 

DA SAN BENEDETTO IN PISCINULA

A SAN CRISOGONO IN TRASTEVERE

http://www.amicidiroma.it/upl/affreschi%20di%20san%20crisogono.jpg

 

 

 

 

 

Data                                  sabato 28 maggio

Appuntamento              10,00 - piazza in Piscinula

                                          (da confermare)

Ingresso                         biglietto € 3,00

 

A san Benedetto da Norcia sono legati il nome e la leggenda della chiesa. Si dice, infatti, fondata sulle case degli Anicii, nel luogo  in cui il Santo, che si voleva imparentato con quella famiglia, abitò  quando era venuto a studiare a Roma alla fine del V secolo.

Poco distante, San Crisogono è una delle basiliche paleocristiane più suggestive dell’Urbe. La sua  storia archeologica, tra muri  sovrapposti e affreschi straordinari, ci racconta ancora una realtà lontana quasi duemila anni.

 

CORREGGIO E PARMIGIANINO. ARTE A PARMA NEL CINQUECENTO

Risultati immagini per correggio e parmigianino a roma scuderie

 

 

 

 

 

 

Data                              mercoledì 8 giugno (da confermare)

Appuntamento           16,00 - Scuderie del Quirinale

Ingresso                       biglietto da definire

 

E’ la straordinaria stagione dell’arte parmense della prima metà del Cinquecento che ci mostra come la grande arte del Rinascimento  italiano non si limitò esclusivamente ai tre principali centri di Firenze,

Venezia e Roma. Questo periodo d’oro si deve a due protagonisti indiscussi, Correggio (1489-1534) e Parmigianino (1503-1540), di cui è presentata una selezione di capolavori che mostrano la carica emotiva e la gamma di sentimenti espresse nelle immagini religiose, ma anche nelle opere di soggetto mitologico e soprattutto nei ritratti.

 

 

CARDINALI, ARTISTI E CORTIGIANE:

LE CASE FAMOSE DEL CAMPO MARZIO (PRIMA PARTE)

http://www.specchioromano.it/fondamentali/Immagini/Foto%20Articoli/fiammetta.jpg

 

 

 

 

 

 

Data                                 mercoledì 21 settembre

Appuntamento              16,00 - piazza Sant’Apollinare, 46

 Ingresso                        non sono previsti biglietti a pagamento

 

Del Campo Marzio, un tempo scavato dalle alluvioni e molto popolato  durante tutto il Medioevo, i papi del Rinascimento fecero il centro commerciale e finanziario della città.

Lo attraversava la ‘Via Papalis’ e magnifici palazzi furono edificati sulla strada di passaggio del Sommo Pontefice. Fu quindi scelto da cardinali, ambasciatori, ricchi banchieri, artisti e distinte cortigiane per stabilirvi le loro residenze che scopriremo tra antichi vicoli e piazzette nascoste.

 

PALAZZO ALTEMPS

Risultati immagini per palazzo altemps esterno facciata

 

 

 

 

 

 

Data                                     mercoledì 12 ottobre

Appuntamento                  15,00 -  piazza Sant’Apollinare, 46

 Ingresso                            biglietto: € 7,00; ridotto: € 3,50

                                             gratuito: sotto i 18 anni.

 

Il Palazzo deve il suo nome al cardinale Marco Sittico Altemps, che lo acquistò nel 1568 eleggendolo a sua dimora romana. Nelle sale, ancora in parte decorate con gli affreschi originali, è possibile ammirare sculture greche e romane appartenute nei secoli XVI e XVII a varie famiglie della nobiltà romana.

Le opere, restaurate nei secoli XVI e XVII con integrazioni eseguite da eccellenti scultori del tempo quali Gian Lorenzo Bernini e Alessandro Algardi, sono presentate secondo il gusto antiquario dell’epoca.

 

LA STORIA DI TESTACCIO E DEL MONTE DEI COCCI

testaccio

 

 

 

 

 

 

Data                            mercoledì 26 ottobre

Appuntamento         14,45 Via Nicola Zabaglia, 24

                                     (ingresso da confermare)

Ingresso                     biglietto € 4,00; ridotto € 3,00

 

Quando a Roma arrivavano le navi “via” Tevere, Monte Testaccio, familiarmente noto come Monte dei Cocci, cresceva con l’accumulo dei resti di anfore scaricate nel porto fluviale.

La suggestiva collina artificiale, alta 54 metri, è stata infatti creata dai milioni di frammenti o cocci (in latino “testae”, da cui il nome Testaccio) dei contenitori usati  per il trasporto delle merci.

Su di essa scopriremo molte notizie sulle abitudini alimentari dei romani, sullo sviluppo economico dell'impero e sulle complesse relazioni commerciali tra la capitale e le province.

 

Risultati immagini per monte dei cocci testaccio

 

 

 

 

 

RIEPILOGO CRONOLOGICO INIZIATIVE CULTURALI

Particolare del Palinsesto ritrovato nella chiesa

 

Data

 

Siti, luoghi, palazzi o mostre

 

 

·         30 aprile

·         11 maggio

 

La Villa Farnesina con gli affreschi di Raffaello

Santa Maria Antiqua, il Vicus Iugarius e le sculture dell’antica Fonte di Giuturna

·         28 maggio

Da San Benedetto in Piscinula a San Crisogono in Trastevere

·         8 giugno

Correggio e Parmigianino alle Scuderie del Quirinale

·         21 settembre

Cardinali, artisti e cortigiane: le case famose del Campo

Marzio

·         12 ottobre

Palazzo Altemps

·         26 ottobre

La storia di Testaccio e del Monte dei Cocci

 

 

 

 

 

 

 

 

 

N.B.

 

Gli appuntamenti per le iniziative culturali vanno presi con ragionevole  anticipo sulle date previste recandosi in sede o telefonando (06/57993170 - 06/57993284) per comunicare il numero dei partecipanti e i propri recapiti telefonici. Quest’ultima informazione è necessaria per essere avvisati  di eventuali modifiche organizzative dell’ultimo momento

 

 

_____________________________________________

 

 

ASSISTENZA FISCALE E COMMERCIALE 2016

 

denuncia redditiPer tutte le pratiche fiscali e commerciali il commercialista Giuseppe Urru è presente in Sede ogni primo e terzo mercoledì del mese dalle 14,30 alle 17.

Gli appuntamenti vanno presi soltanto tramite l’Associazione recandosi personalmente in Sede o telefonando ai numeri 06/57993170 - 06/57993284

A chi non rispetta tale procedura o richiede appuntamenti in giorni e orari diversi da quelli indicati, il dottor Urru potrà applicare le tariffe professionali e non quelle previste dalla convenzione in atto

Per la denuncia dei redditi e il pagamento dell’Imu e della Tasi, gli appuntamenti andranno richiesti alla fine di marzo sempre seguendo la procedura sopra indicata.

 

Di seguito si riportano le condizioni della convenzione in atto:

 

Modello 730 singolo + trasmissione

Modello 730 congiunto + trasmissione

Socio

 

Socio

Gratis

 

15 €

 

Modello 730 singolo + trasmissione

Modello 730 congiunto + trasmissione

Familiare

 

Familiare

15 €

 

30 €

 

Modello Unico PF + trasmissione

Socio

30 €

 

Modello Unico PF + trasmissione

Familiare

 

40 €

 

Rilascio Certificazione Unica (CU)

Socio e Familiare

 

  5 €

 

Compilazione Modello F24* (Imu - Tasi) - F 23

Socio e Familiare

 

10 €

 

Trasmissione telematica Modelli F23 + F24

Compilazione Mod. Red -Isee  - Iseu

Socio e Familiare

 

Socio e Familiare

 

20 € cadauno

 

5 € per diritti di segreteria

Volture catastali da successione

Socio e Familiare

 

50 € x Comune di ubicazione

 

Pratica successione

Socio e Familiare

250 

 

Compilazione modulistica varia da 

Socio e Familiare

  10 €

 

Colf e badanti:

Assunzioni/licenziamenti

Tenuta mensile buste paga + bollettini contributi

 

Socio e Familiare

Socio e Familiare

 

 

 25 

 10 €

 

Pratica contratti locazione immobili + Trasmissione telematica registrazione

Socio e Familiare

 

 100 €

 

 

 

Compilazione Modello 770

Socio e Familiare

 

 35 €

 

Trasmissione telematica Modello 770

Socio e Familiare

 

 20 €

 

Visure catastali

Socio e Familiare

15 € x Comune  di ubicazione immobile

 

Visure Ipocatastali - visure ipotecarie

Socio e Familiare

25 € x nota di trascrizione

 

Pratica detrazione fiscale - ristrutturazioni

Socio e Familiare

 10 €

 

 

Comunicazione opzione cedolare secca

Socio e Familiare

 30 €

 

 

* Vi è L’obbligo di legge della trasmissione telematica (Home banking)   del Modello F24 quando il totale finale supera l’importo di € 1.000,00   o vi sia la compensazione crediti d’imposta anche con il totale pari a € 0 (zero)

 

L’Associazione è sfornita di macchine fotocopiatrici, pertanto si ricorda agli interessati, in particolare al momento della denuncia dei redditi, di portare le fotocopie di scontrini, pagamenti e documenti vari,

comprese quelle della carta d’identità e del codice fiscale

 

_____________________________________________

 

 

SANITA’

 

sanità 2Si ricorda che, tramite l’Associazione, è possibile aderire a MBA, una delle più importanti società italiane di mutuo soccorso, il cui sussidio “Total Care” rivoluziona il sistema di copertura delle prestazioni socio-sanitarie senza prevedere alcun limite di età.

Per saperne di più, consultare il sito alle pagine Comunicati o Convenzioni oppure, per maggiori informazioni, rivolgersi al Vice Presidente Crespi (cell. 333/4931304 - tel. Associazione 06/57993284)

 

_____________________________________________

 

CONTATTI

 

·         Indirizzo: via delle Cave Ardeatine 40, 00154 Roma

·         Sede: Autoparco Acea, piazzale dei Partigiani

·         Telefoni: 06/57993170 -  06/57993289 - 06/57993284 - 06/57993762

·         Email: medor@aceaspa.it, medor1@ aceaspa.it, medor2@aceaspa.it

·         Sito: www.medaglied-oro.it

 

_______-_________________________________________________________________________________________________________

 

 

 

8 marzo 2016

mimosa

 

           

 

 

AUGURI AL FEMMINILE

Cordialissimi auguri da me e dalle strutture dell’Associazione a tutte le donne nel giorno della loro festa e in particolare alle iscritte al Sodalizio e alle loro familiari.

Il Presidente

Gianni Gradi

 

 

 

 

7 marzo 2016

ANNULLATA LA PASQUA IN TOSCANA

Con rammarico siamo costretti ad annullare l consueto minitour pasquale, che quest’anno avrebbe interessato alcune splendide località della Toscana.

Purtroppo la nostra proposta ha ricevuto poche adesioni, alcune delle quali anche tardive, ovverosia pervenuteci quando già erano scaduti i tempi di prenotazione.

Probabilmente abbiamo sbagliato a scegliere quell’itinerario, che pure ci era apparso particolarmente suggestivo, pertanto invitiamo i Soci a fornirci suggerimenti (di persona, per email o anche telefonicamente) sulle loro preferenze in merito ai paesi che vorrebbero visitare.

 

 

13 febbraio 2016

 

MIGLIORIE AL  SUSSIDIO “TOTAL CARE” DELLA MBA

 

Per favorire l’adesione ad usufruire del prodotto socio-sanitario denominato “Total Care” (vedi comunicato del 29 gennaio scorso) e per venire incontro alle esigenze rappresentate da più persone durante l’incontro del 19 gennaio, la Mutua Basic Assistance (MBA) ha deciso quanto segue:

 

1.    possibilità di pagare tre anni tutti (triennio) in una unica soluzione con uno sconto di € 500,00, quindi € 4.000,00 anziché € 4.500,00

2.    in caso di pagamento del triennio, viene eliminata la carenza di 30 giorni. In altre parole, si può ricorrere alle prestazioni e ai servizi offerti da “Total Care” praticamente subito dopo aver pagato senza dover aspettare il mese altrimenti previsto

3.    aumento del massimale previsto per l’alta diagnostica.

 

Sono migliorie di non poco conto, che dovrebbero indurre anche i più dubbiosi a superare remore e perplessità e diventare soci di MBA.

 

29 gennaio 2016

 

IL  SUSSIDIO “TOTAL CARE” DELLA MBA

 

Dopo l’incontro del 19 gennaio scorso nella Cappella della Casa di Cura Madonna della Fiducia, nel corso del quale un esponente della Mutua Basic Assistance (MBA) ha illustrato il sussidio socio-sanitario denominato “Total Care”, è emersa la necessità di conoscere più in dettaglio questo prodotto.

 

Si tratta, come sostiene il professor Vinciguerra, Amministratore Unico della Casa di cura Madonna della Fiducia, di una novità che rivoluziona il sistema di copertura delle prestazioni sanitarie, le cui peculiarità principali sono:

·          Nessun limite di età per la stipula del sussidio, che associa il titolare alla Mutua  

      

·         Nessuna possibilità da parte della Mutua di disdire la copertura sanitaria per patologie gravi  o per patologie frequenti

 

·         Nessuna esclusione, nemmeno per patologie neurodegenerative (Parkinson, demenza senile, Alzheimer etc)

 

 

·         Eliminazione, dopo tre anni, di qualsiasi clausola di malattia pregressa che rende la prestazione non rimborsabile

 

 

14 gennaio 2016

 

PRENOTAZIONE INIZIATIVE TURISTICHE

 

Si ricorda ai Soci interessati alle iniziative turistiche dell’Associazione di prenotarsi al più presto versando la quota di partecipazione o, quando previsto,  l’eventuale anticipo della quota stessa. Ciò da un lato permette loro di ottenere una migliore sistemazione sui bus, che è strettamente legata all’ordine di iscrizione alla gita o al tour, e dall’altro consente all’Associazione di poter confermare e perfezionare tempestivamente gli accordi raggiunti con ristoranti e alberghi.

In particolare, chi vuole partecipare alla Settimana bianca, alla visita alla Tenuta presidenziale e alla Pasqua in Toscana versi immediatamente quanto dovuto in Associazione, la cui Sede si trova ora  nel’Autoparco Acea e non più nell’adiacente edificio dove era ubicato l’Ufficio medico aziendale e, fino a qualche anno fa, la Asl.

 

Il Vice Presidente

Fabrizio Crespi

 

13 gennaio 2016

 

INCONTRO CON LA MBA

 

Alle 15,30 di martedì 19 gennaio, presso la Cappella della Casa di Cura Madonna della Fiducia in via Cesare Correnti 6, un rappresentante della MBA (Mutua Basic Assistance) illustrerà agli iscritti dell’Associazione il prodotto Total Care, mirato ad offrire assistenza sociosanitaria integrativa in ambito di: prevenzione, alta diagnostica, rimborso ticket, grandi interventi chirurgici, invalidità, sostegno alla famiglia, spese funerarie, cure termali ecc.

All’incontro possono partecipare anche coloro che non si sono prenotati il 18 dicembre scorso, secondo quanto indicato dall’apposito volantino in occasione del ritiro del pacco natalizio.

 

 

 

 

14 gennaio 2016

 

PRENOTAZIONE INIZIATIVE TURISTICHE

 

Si ricorda ai Soci interessati alle iniziative turistiche dell’Associazione di prenotarsi al più presto versando la quota di partecipazione o, quando previsto,  l’eventuale anticipo della quota stessa. Ciò da un lato permette loro di ottenere una migliore sistemazione sui bus, che è strettamente legata all’ordine di iscrizione alla gita o al tour, e dall’altro consente all’Associazione di poter confermare e perfezionare tempestivamente gli accordi raggiunti con ristoranti e alberghi.

In particolare, chi vuole partecipare alla Settimana bianca, alla visita alla Tenuta presidenziale e alla Pasqua in Toscana versi immediatamente quanto dovuto in Associazione, la cui Sede si trova ora  nel’Autoparco Acea e non più nell’adiacente edificio dove era ubicato l’Ufficio medico aziendale e, fino a qualche anno fa, la Asl.

 

Il Vice Presidente

Fabrizio Crespi

 

13 gennaio 2016

 

INCONTRO CON LA MBA

 

Alle 15,30 di martedì 19 gennaio, presso la Cappella della Casa di Cura Madonna della Fiducia in via Cesare Correnti 6, un rappresentante della MBA (Mutua Basic Assistance) illustrerà agli iscritti dell’Associazione il prodotto Total Care, mirato ad offrire assistenza sociosanitaria integrativa in ambito di: prevenzione, alta diagnostica, rimborso ticket, grandi interventi chirurgici, invalidità, sostegno alla famiglia, spese funerarie, cure termali ecc.

All’incontro possono partecipare anche coloro che non si sono prenotati il 18 dicembre scorso, secondo quanto indicato dall’apposito volantino in occasione del ritiro del pacco natalizio.

 

 

Il Vice Presidente

Fabrizio Crespi

12 gennaio 2016

 

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO

 

Alle 14,30 di giovedì 21 gennaio 2016 i Consiglieri e i Revisori dei conti sono convocati nella nuova sede dell’Associazione presso l’Autoparco Acea per discutere lo stesso ordine del giorno della riunione dell’11 gennaio scorso:

Presente e futuro dell’Associazione

In considerazione dell’importanza dell’argomento da trattare, Consiglieri e Revisori dei conti sono invitati ad assicurare presenza e puntualità.

 

Il Presidente

Gianni Gradi

 

7 gennaio 2016

FRANCA POMPEI NON C’E’ PIU’

IMG_1130Ieri, 6 gennaio, è improvvisamente scomparsa la nostra Socia Franca Pompei (nella foto alla destra del Presidente Gradi).

Da tempo faceva parte della grande famiglia delle Medaglie d’Oro (il padre Antonio, ex dipendente dell’Acea, e la madre Maria, deceduta ultranovantenne pochi anni or sono, sono stati Soci “storici” dell’Associazione”) e negli ultimi anni partecipava assiduamente alle più importanti iniziative del Sodalizio (Giornate sociali, gite giornaliere, tour in Italia e all’estero, soggiorni estivi al mare), facendosi apprezzare da tutti per la simpatia, per la facilità di entrare in sintonia con le persone senza mai essere invadente e per la signorilità dei modi.

Le esequie si celebreranno alle 10,30 di sabato 9 gennaio nella chiesa del Santo Spirito alla Ferratella, via Cesare Pavese 180.

Ai suoi familiari e a chi le ha voluto bene giungano le più sentite e fraterne condoglianze delle strutture direttive e organizzative dell’Associazione.

 

 

Il Vice Presidente

Fabrizio Crespi

 

  23 dicembre 2015

                                                                           AUGURI

vischioIl Presidente Gianni Gradi, i Consiglieri, i Revisori dei conti e i Probiviri augurano agli associati, ai simpatizzanti e alle loro famiglie buon Natale e felice anno nuovo e li ringraziano del sostegno, della partecipazione e della amicizia che da sempre assicurano all’Associazione.

 

 

 

3 dicembre 2015

 

 

RINVIATO L’INCONTRO CON LA MBA DEL 4 DICEMBRE

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL COMUNICATO DIFFUSO IN OCCASIONE DELLA DISTRIBUZIONE DEI PACCHI NATALIZI

 

L’incontro con la Mutua Basis Assistance (Mba) è rinviato per lo scarso interesse dimostrato dai nostri Soci. Sono stato soltanto quattro, infatti, a telefonare al Vice Presidente Crespi per confermare la loro partecipazione: troppo pochi  per attuare l’iniziativa annunciata. Probabilmente lo scarso numero di chi era disponibile a prendere parte all’iniziativa dipende dal non aver saputo sufficientemente spiegare i vantaggi derivanti dall’adesione a quella che è “la più grande mutua sanitaria italiana per numero di iscritti, garantendo prestazioni mediche a costi agevolati e mirando a salvaguardare la salute e la qualità di vita dei suoi associati, come si può leggere sul suo sito. Poiché riteniamo che l’iscrizione alla Mba assicuri benefici non indifferenti, insieme ai pacchi natalizi il 15 e 16 dicembre sarà distribuito un comunicato con più dettagli sui servizi offerti dalla Mutua Basis Assistance  in modo di poter riproporre, questa volta con successo, l’incontro annullato.

 

 

_________________________________________________________________________________

 

 

20 novembre 2015

 

PROGRAMMA DICEMBRE 2015 - APRILE 2016

 

LA PRESENTAZIONE DEL PRESIDENTE

 

Carissime Socie, carissimi Soci,

al momento della spedizione di questa comunicazione i lavori nell’edificio dove è ospitata la nostra sede non sono ancora terminati e quindi, quando venite da noi per qualsiasi motivo, non siamo in grado di fornire un’accoglienza confortevole. Sono, comunque, fiducioso, che tra breve la situazione logistica torni alla normalità, mentre invece non sono altrettanto fiducioso in un ritorno alla normalità della nostra situazione economica. L’Acea, infatti, nonostante le dichiarate intenzioni di prestare nuovamente attenzione alle nostre richieste di sovvenzione, continua di fatto ad ignorarci (come avviene puntualmente, purtroppo, da due anni) e quindi c’è ancora totale incertezza sull’erogazione a nostro favore del contributo aziendale nel 2016.

L’attuale momento politico del Comune di Roma, inoltre, rende improbabile, se non inutile, rivolgersi ai vertici del Campidoglio, come facemmo ai tempi del Sindaco Veltroni, per far pressioni sull’Acea affinché riconosca i valori e l’importanza dell’Associazione aiutandola con finanziamenti annuali a continuare ad organizzare occasioni ed iniziative di incontro e di solidarietà per lavoratori anziani in pensione e lavoratori anziani ancora in servizio.

In considerazione di ciò, è probabile che l’anno prossimo sia l’ultimo di esistenza del nostro Sodalizio o, perlomeno, sia l’anno nel quale bisognerà ridurre drasticamente le spese, rinunciando a malincuore a qualcuna delle nostre iniziative. Decisioni dolorose, che vanno ben ponderate e che assumeremo soltanto se costretti e dopo aver fatto bene i “nostri conti”, cioè dopo aver calcolato con precisione quanto abbiamo incassato nel 2015 e quanto invece abbiamo speso. Il prossimo comunicato, previsto per marzo dell’anno venturo, potrà essere più esplicito sul nostro futuro.

Nel frattempo, con le risorse di cui ancora disponiamo e grazie al lavoro delle Commissioni competenti, abbiamo predisposto un programma da dicembre 2015 ad aprile 2016 che ritengo piuttosto interessante (perdonatemi se pecco d’immodestia). A cominciare dalla Giornata sociale del 12 dicembre: andremo a Nettuno e poi, durante il momento conviviale nel ristorante Villa Borghese ubicato nell’omonimo parco, premieremo i ragazzi vincitori delle Borse di studio e onoreremo i Soci collocati in pensione nell’arco degli ultimi 12 mesi con un piccolo ma simbolico omaggio. Non lo fa l’Acea, lo facciamo noi con i limitati mezzi su cui possiamo contare. In quell’occasione, avvalendoci della collaborazione del Gaipe (Gruppo di acquisto interassociativo prodotti di eccellenza), ci saranno degustazione e vendita di specialità gastronomiche di qualità di varie regioni, tra cui il Lazio, l’Umbria e la Basilicata.

Ricche di novità le proposte turistiche, che riassumo brevemente. Il Capodanno lo trascorreremo in Emilia-Romagna, regione nella quale tradizionalmente la buona cucina si sposa con la buona musica. Visiteremo Parma, Piacenza e Reggio Emilia e pernotteremo in un ottimo hotel di Salsomaggiore, dove, dopo il tradizionale cenone e veglione di San Silvestro, brinderemo al 2016 con accompagnamento musicale dal vivo. Il 1° gennaio, chi vorrà, con soli 25 euro potrà assistere al Concerto di Capodanno eseguito dalla prestigiosa Orchestra Arturo Toscanini del Teatro Regio di Parma, composta da ben 70 elementi, e la sera, dopo la cena in hotel, sarà la classica tombolata a chiudere una giornata piuttosto intensa (nel pomeriggio, infatti, è prevista un’escursione a Vigoleno, classificato tra i borghi più belli d’Italia).

Uno sforzo particolare, poi, l’abbiamo fatto per gli amanti della neve: abbiamo scelto Pozza di Fassa per trascorrervi la Settimana bianca ad un prezzo davvero contenuto, soltanto 490 euro a persona, cifra inferiore, ad esempio, a quella della Settimana bianca del 2014. L’albergo è un *** superior che offre, tra l’altro, ingresso gratuito al centro benessere e alla piscina coperta, animazione pomeridiana e serale per bambini e adulti. Pozza si contraddistingue per le sue acque termali, per la possibilità di fare passeggiate lungo percorsi spettacolari e, soprattutto, per la sua pista, una delle più lunghe della Val di Fassa, che farà felice chi scia: dai 2.050 metri del Buffaure, infatti, si arriva vertiginosamente a fondovalle. Ma c’è di più: grazie al comodo collegamento con il Ciampac, sono disponibili ben 25 chilometri di piste innevate alla perfezione!

Come sempre, Vi proponiamo anche un breve tour per Pasqua. Andremo in Toscana e, tra le altre località individuate, visiteremo la splendida Lucca dalla cinta muraria ancora intatta, Pistoia (ricca di pregevoli monumenti romanici e rinascimentali, può esibire una piazza tra le più suggestive d'Italia, quella del Duomo, famosa per le sue architetture di notevole valore che ne fanno il centro storico ed artistico della città) e Collodi, il borgo medievale che diede i natali a Carlo Lorenzini, l’autore di Pinocchio. Lì vedremo Villa Garzoni, il cui giardino è uno scenografico esempio tardo barocco di organizzazione di spazi verdi, e soprattutto il Parco dedicato al famoso burattino nel quale sono riprodotti luoghi, scene e personaggi del libro per ragazzi più tradotto in tutto il mondo.

A fine aprile abbiamo destinato una settimana a percorrere in lungo e in largo una regione da noi “colpevolmente” trascurata, la Calabria, dove monti, colline e mare costituiscono un mix di particolare fascino: la Sila, l’Aspromonte, Reggio Calabria con il suo splendido lungomare, uno dei più grandi d’Europa, e i mirabili Bronzi di Riace sono un richiamo che non possiamo e non dobbiamo ignorare. Una raccomandazione: per i tour rispettate rigorosamente i tempi di prenotazione indicati, altrimenti si corre il rischio di perdere la disponibilità degli alberghi.

Ovviamente nel programma turistico non mancano le gite di un giorno. Queste hanno, come tema conduttore, quello dei parchi, che già caratterizza la Pasqua in Toscana. A marzo (ed è un’autentica novità) il nostro calendario contempla una passeggiata nella Tenuta presidenziale di Castelporziano, da poco aperta al pubblico: un’oasi incontaminata che si estende su una superficie di circa 60 chilometri quadrati, sulla quale cinghiali, caprioli, cervi e daini si aggirano liberamente. Vi sono anche volpi, tassi, ricci, istrici, lepri e conigli, mentre sugli alberi trovano rifugio ghiandaie, allocchi e barbagianni e il cielo è solcato dalle poiane. La visita, guidata dal personale della Tenuta, durerà meno di tre ore e si concluderà con il pranzo in un ristorante di Ostia.

Ad aprile andremo dapprima a Villa Lante a Bagnaia, uno dei giardini più famosi d’Italia, e poi, a distanza di una settimana, percorreremo i viali del Giardino dei Tarocchi a Capalbio, popolato di statue ispirate alle figure degli arcani maggiori delle carte da gioco associate da secoli alla cabala e a misteri esoterici.

Per le iniziative culturali, come sempre, ho poco da dire perché la Commissione competente, mercé il prezioso supporto di Fabiora Riosa, assicura sempre la possibilità di ammirare luoghi di Roma insoliti e poco conosciuti e di visitare le mostre più interessanti allestite di volta in volta nella Capitale. Mi limito a citare soltanto due delle nuove proposte: la visita di un antico mitreo, emerso durante i recenti scavi nell’area del Teatro di Balbo alle Botteghe Oscure, e la mostra all’Ara Pacis dedicata a Henri Toulouse-Lautrec, il pittore che con le sue opere meglio seppe cogliere e rappresentare l’atmosfera bohémienne della Parigi di fine Ottocento.

Oltre alle iniziative turistiche e culturali, abbiamo provveduto a garantirVi l’assistenza fiscale e commerciale rinnovando la convenzione con il dottor Giuseppe Urru, divenuto ormai un punto di riferimento preziosissimo per la sua competenza e per la sua disponibilità. Le sue tariffe sono decisamente basse (basta confrontarle, ad esempio, con quelle applicate dai Caf dei sindacati) e quindi alla portata di tutte le tasche.

Chiudo questa presentazione con un’iniziativa che riguarda la salute. Secondo la Costituzione italiana la salute è un diritto del cittadino, ma da qualche anno è un diritto che viene a costare sempre di più. Quando ci si rivolge al sistema sanitario nazionale si debbono pagare i ticket che, a seconda dei casi, possono essere anche di entità non trascurabili e poi, particolare non indifferente, i tempi di attesa per ottenere i servizi a volte sono biblici. Di conseguenza, il 21% delle famiglie italiane ricorre al servizio sanitario privato, sborsando “fior di quattrini”. Per noi anziani il problema è ancora più pesante. Le assicurazioni, ai quali molti fanno ricorso per supplire alle carenze del servizio sanitario nazionale, si rifiutano di stipularci le polizze per l’età che abbiamo e per gli “acciacchi” che, inevitabilmente”, accusiamo. Questa triste esperienza l’abbiamo vissuta proprio recentemente, quando l’Unipol ha disdetto per i pensionati la polizza che aveva stipulato tramite il Cra per i dipendenti aziendali;  noi, a nostra volta, non siamo riusciti a concludere con altre assicurazioni accordi che garantissero un minimo accettabile di prestazioni agli iscritti alle Medaglie d’Oro. Accogliendo le richieste di tanti di Voi, abbiamo continuato a studiare il modo di riuscire a favorire gli over 65 per quanto riguarda i problemi relativi alla salute e finalmente abbiamo trovato nella Mba (Mutua Basic Assistance), la più grande mutua sanitaria italiana (nel 2014 contava ben 440mila soci), un’interlocutrice attenta e valida. La Mba offre un ampio ventaglio di prestazioni mediche a costi ultraconvenienti (visite specialistiche, interventi chirurgici, esami clinici e diagnostici, cure termali, ricoveri e tanto altro ancora), non pone limiti di età a chi vi aderisce, che ne diventa automaticamente socio, e di tali prestazioni possono usufruire il coniuge o il convivente del socio nonché i figli a carico. La Mba non crea nemmeno problemi insormontabili rispetto a malattie pregresse (chi, alla nostra età, non ne ha?) e, dopo appena trenta giorni dall’iscrizione, mette a disposizione del nuovo socio i propri servizi. L’iscrizione costa 1500 euro l’anno, vale a dire poco più di cento euro al mese considerando che il 19% di tale somma è scaricabile fiscalmente. Per saperne di più, per conoscere tutte le 29 “garanzie” che la Mba mette a disposizione dei soci, venerdì 4 dicembre alle 15,30 abbiamo fissato un incontro, riservato soltanto al nostro Sodalizio, con un rappresentante della Mutua Basic Assistance nel Teatro De Rossi in via Cesare Baronio 127/B. Stiamo anche studiando la possibilità che agli iscritti alle Medaglie d’Oro la Mba offra condizioni di maggior favore, che ancora sono in via di definizione. L’iniziativa è importante e sono sicuro che Vi interesserà e che sarete in molti a partecipare all’incontro da noi appositamente organizzato. Chi non vuole perdersi quest’appuntamento è pregato di telefonare al Vice Presidente Fabrizio Crespi (3334931304) dalle 9,30 alle 11,30 (sabato, domenica e festivi esclusi).

Come sempre, i programmi sulla carta solitamente sono buoni, ma la loro effettiva validità è data dal numero delle adesioni alle iniziative che propongono. Contando come sempre sulla Vostra solidarietà e conseguentemente sulla Vostra partecipazione, Vi saluto cordialmente porgendo a Tutti Voi e alle Vostre famiglie, anche per conto dei componenti delle strutture dell’Associazione, i più calorosi e fraterni auguri di buone feste.

 

Il Presidente

Gianni Gradi

 

______________________________________________________________________________

 

 

INDICE

 

1) INIZIATIVE E  SERVIZI SOCIALI

·         Quota associativa

·         Salute: incontro con la Mba

·         Pacco natalizio

·         Giornata sociale

·         Assistenza fiscale e commerciale

·         Assemblea dei Soci

2) INIZIATIVE TURISTICHE: TOUR - SOGGIORNI - GITE

·         Capodanno in Emilia

·         Settimana bianca in Val di Fassa

·         Pasqua in Toscana

·         Alla scoperta della Calabria

·         A passeggio nella Tenuta presidenziale

·         Villa Lante e Vitorchiano

·         Capalbio e il Giardino dei Tarocchi

3) INIZIATIVE CULTURALI

·         Due mostre a Palazzo delle Esposizioni

·         Galleria Doria Pamphilj al Collegio Romano

·         Mitreo della Cripta Balbi

·         Basilica di San Martino ai Monti e i suoi sotterranei

·         Santa cecilia e San Francesco a Ripa in Trastevere

·         Henry Tolouse-Lautrec all’Ara Pacis

4) RIEPILOGO CRONOLOGICO EVENTI ED INIZIATIVE

5) CONTATTI

 

______________________________________________________________________________

 

1)   INIZIATIVE E  SERVIZI SOCIALI

 

 

   QUOTA ASSOCIATIVA

 

bollettino postaleI Soci possono effettuare il versamento delle quote associative per il prossimo anno entro il 31 gennaio 2016 utilizzando l’apposito bollettino di conto corrente postale allegato al programma o direttamente presso la Segreteria dell’Associazione (dalle 10 alle 12 dal lunedì al venerdì).

 

I Soci non in regola con i pagamenti non potranno partecipare alle iniziative dell’Associazione

 

 

                                                                        SALUTE: INCONTRO CON MBA

asssitenza sanitaria

Venerdì 4 dicembre alle 15,30 presso il Teatro De Rossi (via Cesare Baronio 127/B) incontro riservato ai Soci delle Medaglie con un rappresentante della Mba (Mutua Basic Assistance) che illustrerà i benefici offerti in campo sanitario a chi aderisce a questa sorta di cassa mutua. Allo studio agevolazioni esclusive per gli iscritti alle Medaglie d’Oro

 

                                                                            PACCO NATALIZIO

 

natalizioSi ricorda che la distribuzione 15 15 a tutti gli Iscritti del tradizionale pacco natalizio avverrà nei locali dell’Autoparco Acea (piazzale dei Partigiani angolo via Cave Ardeatine) nei giorni di 

  • martedì 15 dicembre dalle 9 alle 16,30      
  • mercoledì 16 dicembre dalle 9 alle 12

Il Socio non in grado di provvedere personalmente al ritiro potrà incaricare un’altra persona  fornendola di delega e fotocopia del proprio documento di identità. Il pacco non potrà più essere ritirato dopo le date e gli orari indicati

 

 

                                                                         GIORNATA SOCIALE

 

 

Data:                                      12 dicembre 2015

Partenza:                               alle 8,30 da piazzale dei Partigiani

Mezzo di locomozione:       pullman G.T.

Luogo:                                     Nettuno

Ristorante:                            Villa Borghese

Programma:

all’arrivo a destinazione, mattinata a disposizione per la visita libera del porto e del borgo medievale caratterizzato da mura con torrioni cilindrici e da strette strade fitte di case

alle 12,30 trasferimento al parco naturale di Villa Borghese dove si trova l’omonimo ristorante

durante il momento conviviale premiazione dei vincitori delle Borse di studio e riconoscimento ai Soci collocati in pensione nell’arco degli ultimi 12 mesi

presentazione, con possibilità d’acquisto, di prodotti gastronomici di eccellenza di alcune regioni

nel pomeriggio, rientro a Roma, piazzale dei Partigiani

                             

Quota di partecipazione:        20 € il Socio, 35 € il coniuge, 38 € i familiari                                             

Prenotazione e pagamento:   da subito  al 7 dicembre presso la Segreteria

 

porto nettuno

 

 

 

 

 

 

ASSISTENZA FISCALE E COMMERCIALE

 

denuncia redditiPer tutte le pratiche fiscali e commerciali è ancora attiva la convenzione con il commercialista Giuseppe Urru, presente in Sede ogni primo e terzo mercoledì del mese dalle 14,30 alle 17.

Gli appuntamenti con lui vanno presi esclusivamente per il tramite dell’Associazione recandosi personalmente in Sede o telefonando al numero 06/57993170. A chi non rispetta tale procedura o richiede appuntamenti in giorni e orari diversi da quelli indicati, il dottor Urru potrà applicare le tariffe professionali e non quelle previste dalla convenzione in atto.

Per il pagamento della seconda rata dell’Imu-Tasi 2015 segnalare il proprio nominativo al numero sopra indicato, mentre per la denuncia dei redditi del 2016 gli appuntamenti  andranno richiesti verso la fine di marzo dell’anno venturo.

Di seguito si riportano le condizioni della convenzione in atto:

Compilazione modello

730 singolo

Socio

gratis

Compilazione modello 730

Congiunto o familiare

15 €

Compilazione modello Unico Pf da concordare da un minimo di

Socio e familiari

30 €

Compilazione bollettini Imu – F23 – F24

 

10 €

Compilazione modello Red/detrazioni

 

5 €

Compilazione modello Isee

 

5 €

Contenzioso fiscale e/o ici da

 

25 €

Domanda per il recupero fiscale del 36%

 

20 €

Volture catastali per ogni comune

Socio

25€

Pratica successione

Socio

250 €

Compilazione modulistica varia da 

 

10 €

Colf e badanti:

Assunzioni/licenziamenti

Tenuta mensile buste paga

Compilazione bollettini Inps

 

 

20 €

10 €

10 €

Contratti d’affitto:

Stesura e registrazione

Rinnovo/aumento Istat

Compilazione modello 770

 

 

70 €

15 €

35 €

Trasmissioni telematiche:

Unico precompilato

Unico completo precompilato

Comunicazione dati 55% all’Enea (sgravi fiscali)

 

Socio

Socio

Socio

 

20 €

30 €

50 €

Visure catastali

Socio

15 €

Visure Ippocatastali a foglio

Socio

25 €

Consulenze fiscali e assistenza patronato

Socio

10 €

 

*L’obbligo della trasmissione telematica dei Mod. F23-F24 è dovuta per somme superiori a € 1.000,00 qualora ci sia la comprensione di crediti d’imposta nei modelli.

 

L’Associazione è nell’impossibilità di fare qualsiasi fotocopia, pertanto si ricorda agli interessati, in particolare al momento della denuncia dei redditi, di fotocopiare scontrini, pagamenti e documenti vari, compresi carta d’identità e codice fiscale

 

 

                                                                 ASSEMBLEA DEI SOCI

 

Presso la Sede di via Cave Ardeatine 40, giovedì 14 aprile 2016 alle ore 13 in prima convocazione ed alle ore 16 in seconda convocazione è indetta l’Assemblea dei Soci per deliberare sui seguenti punti bilancioall’ordine del giorno:

1.                  Approvazione Bilancio consuntivo  2015

2.                  Approvazione Bilancio preventivo  2016

3.                  Eventuali e varie

 

 

______________________________________________________________________________

 

 

2)   INIZIATIVE TURISTICHE: TOUR E SOGGIORNI

 

 

                                                        CAPODANNNO IN EMILIA

Risultati immagini per salsomaggiore terme

 

 

 

 

Data:      dal 30 dicembre 2015 al 2 gennaio 2016

Località: Salsomaggiore - Reggio Emilia - Piacenza- Parma - Piacenza - Vigoleno - Parma

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

 

Programma:  

   1° giorno

partenza ore 7; pranzo libero in autogrill; arrivo a Reggio Emilia  e visita della città; proseguimento per Salsomaggiore, sistemazione in hotel *** superior, cena e pernottamento

2° giorno

dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Piacenza e visita guidata della città; rientro in hotel per il pranzo; nel pomeriggio visita guidata delle Terme Berzieri, capolavoro dell’Arte Liberty, e poi tempo libero per i preparativi della serata; cenone e veglione di San Silvestro in hotel con musica e ballo. Pernottamento

3° giorno

dopo la prima colazione in hotel, mattinata a disposizione; chi vuole può assistere al Teatro Nuovo al Concerto di Capodanno della prestigiosa Orchestra Arturo Toscanini di Parma (25 €); pranzo in hotel; nel pomeriggio  trasferimento a Vigoleno, certificato tra i borghi più belli d’Italia; rientro in hotel e tempo a disposizione. Cena e tombolata di Capodanno. Pernottamento

4° giorno

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Parma e visita guidata del centro storico; pranzo in ristorante tipico; nel pomeriggio partenza per Roma con arrivo in serata

                 

Quota di partecipazione:   Socio e coniuge 435 €, familiare 445 €  (+ 25 € per chi assiste

                                                 al Concerto di Capodanno)

                                                 supplemento singola 60 € (massimo 6 camere); supplemento doppia

                                                 uso singola 90 €

                                                 tassa di soggiorno 1 € a notte per persona

Prenotazioni e saldo:         da subito sino al 16 dicembre 2015

 

 

SETTIMANA BIANCA  IN VAL DI FASSA

 

val di fassa

Data:        27 febbraio - 5 marzo 2016                                           

Località:   Pozza di Fassa                          

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

 

Programma:

1° giorno

partenza ore 7; pranzo libero in autogrill; nel pomeriggio sistemazione nell’hotel Meida (*** superior) di Pozza di Fassa per cena e pernottamento

dal 2° al 7° giorno

soggiorno con possibilità di sciare, passeggiare, fare shopping e di usufruire del centro benessere e della piscina dell’hotel. Previste anche due escursioni

8° giorno

dopo la colazione in hotel, partenza per Roma; pranzo libero in autogrill e arrivo in serata

 

Trattamento:                          mezza pensione con bevande incluse;

                                                  per la pensione completa supplemento di 70 €

Quota di partecipazione:    Socio e coniuge 490 €, familiare 500 €

                                                  supplemento singola 15 € al giorno;

                                                  tassa di soggiorno 1 € al giorno per persona

Prenotazioni e saldo:           anticipo di 150 € da subito sino 10 dicembre

                                                  il rimanente entro il 1° febbraio 2016

 

 

                                                         PASQUA IN TOSCANA

 

parco pinocchio

 

 

 

 

Data:       25 - 28 marzo 2016

Località: Montecatini Terme - Pescia - Collodi -  Lucca - Pistoia

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

 

Programma:    

1° giorno

partenza ore 8 per Montecatini Terme, arrivo a Hotel Giovanna*** per sistemazione nelle stanze e pranzo; nel pomeriggio visita con l’accompagnatore di Montecatini Terme e di Montecatini alta ; cena, e pernottamento in hotel

2° giorno

dopo la colazione in hotel, escursione guidata a Pescia (notevole la chiesa di San Francesco), a Collodi (da vedere Villa Garzoni e il Parco Pinocchio) e al paesino medievale di Montecarlo; pranzo in agriturismo; in serata, rientro in hotel per cena e pernottamento

3° giorno

dopo la colazione in hotel, partenza per Lucca, famosa per la sua cinta muraria ancora integra; visita guidata della città; pranzo in ristorante; nel pomeriggio proseguimento della visita e poi rientro in hotel per cena e pernottamento

4° giorno

dopo la colazione in hotel, trasferimento a Pistoia e visita guidata della città; pranzo in ristorante  e rientro a Roma in serata

                 

Quota di partecipazione:  Socio e coniuge 410 €, familiare 420 €

                                                supplemento singola 15 €  a notte

Prenotazioni e saldo:        anticipo di 150 € da subito al 16 febbraio 2016

                                                il rimanente entro 10 marzo 2016

 

 

 

                                

  ALLA SCOPERTA DELLA CALABRIA

bronzi di riace

 

 

 

 

 

Data:       23 - 29 aprile 2016

Località: Altomonte - Cosenza -  Pizzo Calabro - Vibo Valentia - Tropea - Scilla

                 Reggio Calabria - Aspromonte - Camigliatello Silano  - Sila

                 Rossano Calabro - Civita                   

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

 

Programma:

 1° giorno

partenza ore 6 per Altomonte, visita guidata della città e pranzo in ristorante; nel pomeriggio trasferimento a Cosenza, visita guidata del centro storico, sistemazione in hotel*** o ****, cena e pernottamento

2° giorno

dopo la colazione in hotel, trasferimento e visita guidata a Pizzo Calabro  e Vibo Valentia; pranzo in ristorante; poi proseguimento lungo la costa sino a Tropea e visita guidata della città; sistemazione in hotel*** o ****, cena e pernottamento

3° giorno

dopo la colazione in hotel, trasferimento a Scilla e visita guidata della città; proseguimento per Reggio Calabria,, sistemazione e pranzo in hotel*** o ****; nel pomeriggio visita guidata della città; rientro in hotel per cena e pernottamento

4° giorno

dopo la colazione in hotel, partenza per l’Aspromonte e visita guidata del Parco Naturalistico; pranzo in ristorante; nel pomeriggio rientro a Reggio Calabria per tempo a disposizione, cena e pernottamento in hotel

5° giorno

dopo la colazione in hotel, arrivo a Camiglianello Silano, sistemazione e pranzo in  hotel*** o ****; poi  visita guidata del Parco della Sila; in serata, rientro in hotel per cena e pernottamento

6° giorno

dopo la colazione in hotel, trasferimento a Rossano Calabro, visita guidata della città e pranzo in ristorante; nel pomeriggio arrivo a Civita, visita guidata della città, sistemazione in hotel*** o ****, cena e pernottamento

7° giorno

dopo la colazione in hotel, partenza per il ritorno; pranzo in ristorante; arrivo a Roma in serata

 

Quota di partecipazione:  Socio e coniuge 705 €, familiare 715 €

                                                supplemento singola 100 €

Prenotazioni e saldo:        anticipo di 250 € da subito al 15  marzo 2016

                                                il rimanente entro il 7 aprile 2016

 

 

 

2)   INIZIATIVE TURISTICHE: GITE

 

 

 A PASSEGGIO NELLA TENUTA PRESIDENZIALE

                           

castelporziano

 

 

 

 

Data: 12 marzo 2016

Località: Castelporziano

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

Programma:

partenza (orario da definire) per visita guidata della Tenuta presidenziale da poco aperta al pubblico. Un’oasi incontaminata popolata di fauna selvatica e di piante anche rare. Durata dalle 2 alle 3 ore (percorso facile)

pranzo nel ristorante Zenit di Ostia

rientro a Roma nel pomeriggio

                     

Quota di partecipazione:  Socio e coniuge 45 €, familiare 50 €

Prenotazioni e saldo:        da subito al 18 febbraio 2016

All’atto del pagamento è necessario fornire gli estremi di un

documento di riconoscimento

 

                               

 

                                                           VILLA LANTE E VITORCHIANO

 

villa lante

 

 

 

 

 

Data: 9 aprile 2016

Località: Villa Lante (Bagnaia) e Vitorchiano                              

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

Programma

partenza alle 7,30 per visita guidata di Villa Lante a Bagnaia, uno dei più famosi giardini italiani manieristici del XVI secolo. Nel 2011 la Villa è stata considerata il più bel parco d’Italia

trasferimento a Vitorchiano per pranzo nel ristorante Il Giardino

dopo il pranzo, visita guidata di Vitorchiano. Il borgo, situato ai piedi dei monti Cimini e proteso verso la valle del Vezza, è conosciuto soprattutto per l'estrazione e la lavorazione del peperino.

rientro a Roma in serata

 

Quota di partecipazione:  Socio e coniuge 50 €, familiare 55 €

Prenotazioni e saldo:        da subito al 29 marzo 2016

 

                                  

 

 

   CAPALBIO E IL GIARDINO DEI TAROCCHI

 

 

tarocchi

 

 

 

 

 

Data: 16 aprile 2016

Località: Capalbio                             

Mezzo di locomozione: pullman G.T.

 

Programma

partenza alle 7,30 per visita guidata di Capalbio. Per il suo contesto ambientale e per l'importanza storico-artistica durante il Rinascimento, la cittadina toscana è stata soprannominata la piccola Atene. Nel 2007 ha meritato le 5 vele e la prima posizione nella Guida Blu di Legambiente-Touring

 Club Italiano

 per la tutela e la gestione oculata delle sue spiagge, del paesaggio e dell'ambiente circostante. Da visitare anche  la  medievale Rocca  Aldobrandesca

pranzo nel ristorante La Porta

Dopo il pranzo, visita guidata di del Giardino dei Tarocchi, un artistico parco in località Garavicchio, nei pressi di Pescia Fiorentina, frazione di Capalbio. Ideato dall'artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle, il quale sicuramente ha preso spunto dal Parque Guell di Antoni Gaudí a Barcellona, il Giardino è popolato di statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei tarocchi

rientro a Roma in serata

Quota di partecipazione:  Socio e coniuge 60 €, familiare 65 €

Prenotazioni e saldo:        da subito al 7 aprile 2016

                                     

Nota bene:

  1. I programmi dettagliati quanto prima sono disponibili presso la sede dell’Associazione e sul sito alla pagina Iniziative programmate
  2. Chi vuole può comunicare subito, anche telefonando, l'intenzione di partecipare a uno o più eventi; tale intenzione, però, non sarà impegnativa per l'Associazione fino al perfezionamento della prenotazione nei tempi di volta in volta previsti Si ricorda, infatti, che le prenotazioni telefoniche vanno confermate con il versamento dell’acconto o dell’intera quota entro 4 giorni lavorativi
  3. E’ necessario rispettare rigorosamente i tempi di iscrizione e pagamento indicati, soprattutto quando è previsto il pernottamento in hotel. Ciò per non correre il rischio di perdere la disponibilità di alcune stanze se non addirittura di tutta la struttura alberghiera

______________________________________________________________________________

3)    INIZIATIVE CULTURALI

 

 

DUE MOSTRE A PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI

 

Impressionisti e moderniUna selezione di opere di grandi artisti (Goya, Degas, Van Gogh, Cézanne, Manet, Monet… ) che nel XIX e XX secolo hanno rivoluzionato la pittura europea e le  arti decorative nell’Italia di inizio Novecento, quando ebanisti, ceramisti e maestri vetrai, in collaborazione con i maggiori artisti del tempo, hanno creato un vero e proprio “stile italiano”

 

·         Mercoledì 13 gennaio 2016

·         Ore 15, ingresso via Nazionale

·         Biglietto 10 € + prenotazione

 

 

GALLERIA DORIA PAMPHILJ AL COLLEGIO ROMANO

 

maddalenaAll’interno del prestigioso palazzo di famiglia è ospitata una raccolta di straordinarie opere come la Maddalena di Caravaggio e il Ritratto di Innocenzo X del Velasquez

 

 

 

 

·         Sabato 30 gennaio 2016

·         Ore 10, via del Corso 305

·         Biglietto ridotto 8 €                            

 

 

MITREO DELLA CRYPTA BALBI

 

Risultati immagini per crypta balbi roma mitreoDopo nuovi scavi nel giardino dell’ex Convento sorto sui resti del Teatro di Balbo, è venuta alla luce una vasta area archeologica con i resti di un antico Mitreo che visiteremo insieme alla Cripta

 

 

 

          Sabato 13 febbraio 2016

          Ore10, via delle Botteghe Oscure 31

          Biglietto  7 € (valido anche per Palazzo Altemps) in caso di mostra 13 €

 

 

BASILICA DI SAN MARTINO AI MONTI E I SUOI SOTTERRANEI

 

martinoaimonti2Eretta da papa Simmaco, l’antica basilica fu riedificata nel IX secolo e restaurata nel 1600. Nel suo interno una scenografica cripta secentesca e gli emozionanti resti del preesistente “titulus” del III secolo

 

 

 

 

·         Mercoledì 24 febbraio 2016

·         Ore 15,15, ingresso viale del Monte Oppio 28

·         Biglietto offerta libera

 

 

 

SANTA CECILIA E SAN FRANCESCO A RIPA IN TRASTEVERE

 

220px-Bernini_-_Statua_della_Beata_Ludovica_Alberoni_-_ParticolareIn uno scorcio di Roma medievale domina la basilica di Santa Cecilia con l’ingresso monumentale, gli affreschi del Cavallini e i sotterranei resti dell’antico “titulus”. La visita prosegue a San Francesco a Ripa dove si ammira la scenografica scultura della Beata Ludovica Albertoni di Gian Lorenzo Bernini, capolavoro dell’arte barocca

 

          Sabato 19 marzo 2016

          Ore 10, piazza Santa Cecilia

          Biglietto 5 €

 

 

                        

                                                           HENRI TOULOUSE-LAUTREC ALL’ARA PACIS

 

lautrec Dal Museo di Belle Arti di Budapest arriva a Roma una grande mostra sull’opera grafica del pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento. Litografie, affiche e cover ripercorrono la vita dell’artista dal 1891 al 1900, morto a soli 36 anni nel 1901

 

 

          Mercoledì 13 aprile 2016

          Ore 15, Museo dell’Ara Pacis, ingresso di via Ripetta 190

          Biglietto 11 €  + prenotazione (salvo conferma) ridotto 9 € tra i 6 e i 25 anni

 

 

 

______________________________________________________________________________

4)    RIEPILOGO CRONOLOGICO EVENTI ED INIZIATIVE

 

4/12/2015

Incontro con Mba

Iniziativa sociale

12/12/2015

Giornata sociale a Nettuno

Iniziativa sociale

15 e 16 /12/2015

Distribuzione pacchi natalizi

Iniziativa sociale

30/12/2015-2/1/2016

Capodanno in Emilia

  Iniziativa turistica

                  13/1/2016

Due mostre a Palazzo delle Esposizioni

   Iniziativa culturale

30/1/2016

Galleria Doria Pamphilj  al Collegio Romano

   Iniziativa culturale

13/2/2016

Mitreo della Cripta Balbi

   Iniziativa culturale

24/2/2016

Basilica di San Martino ai Monti e i suoi sotterranei

  Iniziativa culturale

27/2-5/3/2016

Settimana bianca in Val di Fassa

Iniziativa turistica

12/3/2016

A passeggio nella Tenuta presidenziale

 Iniziativa turistica

19/3/2016

Santa Cecilia e San Francesco a Ripa

   Iniziativa culturale

25-28/3/2016

Pasqua in Toscana

 Iniziativa turistica

9/4/2016

Villa Lante e Vitorchiano

 Iniziativa turistica

13/4/2016

Toulouse-Lautrec all’Ara Pacis

  Iniziativa culturale

16/4/2016

Capalbio e il Giardino dei Tarocchi

Iniziativa turistica

23-29/4/2016

Alla scoperta della Calabria

Iniziativa turistica

______________________________________________________________________________

5)    CONTATTI

 

·         Indirizzo: via delle Cave Ardeatine 40, 00154 Roma (Provvisorio:Autoparco Acea, piazzale dei Partigiani angolo via delle cave Ardeatine)

·         Telefoni:  06-57993170/ 3284/3762/3289 (Fino al termine dei lavori è attivo soltanto 06-57993170)

·         Cellulari:  360/532299 (Presidente Gradi) 333/4931304 (Vice Presidente Crespi)

  •                   339/7485503(Segretario Gioia) 338/4924958 (Economo cassiere Scimeca)

·         E-mail: medor@aceaspa.it, medor1@aceaspa.it (Fino al termine dei lavori è attivo

          Sito:     http://www.medaglied.it